ravioli dolci ripieni di marmellata

RAVIOLI DOLCI RIPIENI DI MARMELLATA

RAVIOLI DOLCI RIPIENI DI MARMELLATA

ravioli dolci ripieni di marmellata

Quando mi prende la voglia di un dolcetto sfizioso e adatto ad ogni momento della giornata, dalla colazione al dolcetto notturno, la scelta cade sempre sui frolllini.

E non frollini semplici, ma biscottini ripieni di marmellata.
La frolla è molto semplice da lavorare, versatile e si può fare in mille modi, anche nella versione vegana.

Per il ripieno, ho smaltito un pò di barattoli di marmellata che avevo fatto io, alla mela, pesca e un pò alla marmellata di fichi.

E, visto che siamo sotto il periodo carnevalesco, i ravioli dolci ripieni di marmellata possono essere un’alternativa ai fritti di carnevale, se si vuole preparare qulacosa di più light.

INGREDIENTI:

250 GR FARINA 00

1 CUCCHIAINO DI FECOLA DI PATATE

SCORZA DI MEZZO LIMONE

SUCCO DI MEZZO LIMONE

60 ML EVO

80 ML ACQUA

100 GR ZUCCHERO A VELO

1 CUCCHIAINO DI LIEVITO ( lievito fatto in casa a base di cremor tartaro e bicarbonato)

Preparazione dei ravioli dolci ripieni di marmellata:

In una ciotola, setacciare tutte le polveri, mentre in un’altra ciotolina, emulsionare tutti i liquidi.

Unire i due composti e impastare fino a formare un panetto morbido e omogeneo, facilmente lavorabile.

Se l’impasto risulta troppo morbido, aggiungere un ppochino di farina.

Coprire l’impasto dei ravioli dolci ripieni di marmellata con della pellicola e riporre in frigo per mezz’ora.

Riprendere l’impasto  e stenderlo su un piano di lavoro infarinato ad un’altezza di 3 mm circa.

Con una formina tonda del raggio di 5 cm, formare dei dischi.

Mettere un cucchiaino di marmellata al centro o su un lato, allargare leggermente l’impasto con le dita e chiudere le du estremità a formare un raviolo.

Procedere con tutti i dischi fino ad ultimare l’impasto.

Gli avanzi, vanno reimpastati e ridistesi.

Cuocere in forno già caldo a 180°C gradi per 20 minuti in modalità statico + ventilato sul secodo livello della griglia ( io ho un forno Smeg).

Si conservano fino ad una settimana….se vi ci arrivano!

Ricetta vegan, senza uova, burro, latte; senza nichel, lattosio, proteine del latte, caseina e lievito; light.

Guarda anche:

CASTAGNOLE SENZA UOVA ALL’ARANCIA

CHIACCHIERE SENZA UOVA ALL’ARANCIA

CICERCHIATA CLASSICA

CICERCHIATA AL FORNO

CICERCHIATA SENZA ALBUMI

Marmellata di mandarini fatta in casa

Marmellata di mele bio

Lievito per dolci fatto in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.