CHIACCHIERE SENZA UOVA ALL’ARANCIA

CHIACCHIERE SENZA UOVA ALL’ARANCIA

CHIACCHIERE SENZA UOVA  ALL'ARANCIA
CHIACCHIERE SENZA UOVA ALL’ARANCIA AL FORNO

Nel periodo di Carnevale abbondano dolci a volontà, soprattutto fritti e, tra questi, i più famosi sono sicuramente le chiacchiere.

Questo dolce, però, per chi è allergico al nichel è vietatissimo, non potendo mangiare dolci fritti in olio di semi.

Ancora peggio sono le versioni confezionate a cui vengono aggiunti additivi, spesso non concessi e tollerati per chi è allergico al nichel.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Perciò, ho deciso di farli in versione anallergica,  ma anche senza uova e burro, in modo da renderli sia più leggeri, visto che sono fritti, sia adatti ai vegani e allergici a uova e latticini.

Per una versione ancora più leggera, ho fatto anche le chiacchiere senza uova all’arancia al forno e vi do entrambe le versioni.

 

INGREDIENTI:

200 GR FARINA 00

20 GR OLIO DI RISO

60  GR LATTE DI RISO

40 GR ZUCCHERO

20 GR SUCCO D’ARANCIA ( o di un liquore tipo limoncello, grappa,rum o vino bianco, se preferite)

SCORZA DI  UN’ARANCIA

OLIO DI RISO PER FRIGGERE

ZUCCHERO A VELO PER DECORARE

2 CUCCHIAINI DI CREMOR TARTARO

1/2 CUCCHIAINO DI BICARBONATO DI SODIO

Preparazione delle chiacchiere senza uova all’arancia:

In una ciotola, setacciare la farina, aggiungere, lo zucchero, la scorsa di arancia, il cremor tartaro e il bicarbonato.

Mescolare gli ingredienti e unire i liquidi, olio, latte e succo d’arancia.

Impastare il tutto e mettere in frigo per una mezz’ora.

Trascorso  il tempo, riprendere il panetto e , su un piano di lavoro staccare una fetta di impasto e stenderlo sottilmente, circa 1 millimetro

Con una rotella per pizza, tagliare  la pasta in rettangoli di 3 centimetri di larghezza per 6 di lunghezza.

Nel centro praticare un’incisione.

VERSIONE AL FORNO:

In un forno preriscaldato a 180′ C in modalità ventilato, cuocere per 5 /10 minuti, in base al vostro forno.

Io li ho fatti cuocere 8 minuti ( e mi sono usciti un po’ croccanti ma buoni),ma 5  minuti andavano benissimo. La pasta è sottile e si cuoce in fretta.

Se la fate più spessa, il tempo di cottura aumenta. Devono dorarsi senza cuocersi troppo, ma anche se succede, sono buoni  lo stesso, non vi preoccupate😀

PER LA VERSIONE FRITTA:

Scaldare l’olio, (ma senza esagerare, state attenti al punto di fumo dell’olio di riso che è più basso di quello di semi)  e friggere le chiacchiere, un po’ alla volta facendo attenzione a non cuocerle troppo.

Essendo sottile la pasta si cuoce in fretta.

Scolare e passarle su carta assorbente, quindi cospargete di zucchero a velo.

CHIACCHIERE SENZA UOVA  ALL'ARANCIA
CHIACCHIERE SENZA UOVA ALL’ARANCIA FRITTE

Questa ricetta non è adatta ad intolleranti all’istamina: per renderla idonea eliminare l’arancia dalla ricetta.

Ricetta vegan senza nichel, lattosio, uova, burro, caseeina, proteine del latte e lievito perciò oltre che anallergiche sono anche ipocaloriche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.