QUINOA IN CREMA CREMA DI PATATE DOLCI
PRIMI PRIMI VEGAN PRIMI, VELLUTATE E ZUPPE GLUTEN FREE ZUPPE VEGAN

QUINOA IN CREMA CREMA DI PATATE DOLCI

QUINOA IN CREMA CREMA DI PATATE DOLCI

QUINOA IN CREMA CREMA DI PATATE DOLCI

In inverno, col freddo, mi viene sempre voglia di piatti caldi e preparo un sacco di zuppe e di preparazioni un pò più caloriche, più invernali, insomma.

Nel mio continuo sperimentare e abbinare ingredienti, sono finita a creare questo abbinamento di quinoa con le patate dolci, quelle arancioni in questo caso specifico.

Specifico il colore di patata dolce, poichè esse hanno diversi colori: bianco, viola e arancione.

Quelle bianche sono  molto dolci ed è preferibile mangiarle lessate o per preparazioni dolciastre.

Quelle arancioni, invece, si prestano meglio a preparazioni salate, tra cui questa che propongo oggi.

INGREDIENTI:

1 PATATA DOLCE

MEZZO FINOCCHIO

80 GR QUINOA

OLIO

SALE

PEPE

PEPRONE SECCO FRANTO

CURCUMA

TIMO

ROSMARINO

Preparazione della quinoa:

In commercio si trova la quinoa che deve stare in ammollo per 24 ore e la quinoa che ha bisogno di un ammollo di 20 minuti; a volte, anche della quinoa che non va messa in ammollo.

Io consiglio di prendere le ultime due, in modo da avere meno tempi di preparazione.

L’ammollo della quinoa è importante per eliminare le saponine da essa.

Anche i tempi di cottura cambiano in base al tipo di quinoa: in genere stiamo sui 12 minuti, fino a che il chicco si apre e si forma un anellino bianco intorno.

Infine, per chi non ha tempo, in commercio, si trovano anche confezioni di quinoa precotta, che va solo scaldata qualche minuto prima di versarla nella padella con le verdure.

Preparazione della quino in crema di patate dolci:

Pelare la patata dolce e tagliarla a dadini piccoli.

Lavare il finocchio; eliminare le estremità e tagliare a dadini piccoli anche il finocchio.

In una padella senza nichel, scaldare l’olio con le verdure, poi aggiungere prima il finocchio e, qualche minuto dopo, la patata dolce.

Aggiungere un bicchiere d’acqua e continuare la cottura, fino a che la patata dolce diventa morbida.

A questo punto, con un immersore, frullare gran parte delle verdure, lasciandone qualche pezzetto intatto, per avere consistenza.

Volendo, si può anche frullare tutto per avere una crema ma io ho preferito lasciarne qualche pezzetto.

Scolare la quinoa e versarla nella padella con la crema di patata dolce.

Saltare il tutto insieme per insaporire e servire.

Io ho preferito una consistenza più densa, ma è possibile lasciarla più liquida  e “zupposa”, soprattutto se si frulla tutto.

Varianti:

Per chi non è allergico al nichel, si può aggiungere croccantezza al piatto con una spolverata di noci tritate o anche delle mandorle, rosolate in padella insieme alle spezie.

Ricetta vegana, senza aglio, lattosio, proteine del latte, caseina, nichel e glutine.

Vedi anche:

LISTA ALIMENTI PER INTOLLERANZA ALL’ISTAMINA

PRIMI SENZA NICHEL

PRIMI PIATTI VEGAN

 

Io ho usato anche:

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.