Minestrone di indivia belga e zucchine
PRIMI PRIMI, VELLUTATE E ZUPPE GLUTEN FREE VEGETARIANO ZUPPE VEGAN

Minestrone di indivia belga e zucchine

MINESTRONE DI INDIVIA BELGA E ZUCCHINE

Minestrone di indivia belga e zucchine

L’inverno è la stagione più adatta per minestre, minestroni, vellutate e zuppe.

Oltre ad essere molto nutrienti e gustoso, scaldano il corpo, oltre che l’anima con il loro calore.

Quando posso, in base a quello che trovo dal fruttivendolo, cerco di variare spesso gli abbinamenti e crearne sempre di nuovi.

Anche con una lista di ingredienti limitata si può avere un’ampia scelta di ricette e gusti sempre diversi.

Basta solo un pò di fantasia in cucina e si può mangiare bene e vario, con una dieta bilanciata e sana, anche con tante allergie alimentari.

INGREDIENTI:

1 CONFEZIONE DI INDIVIA BELGA

2 ZUCCHINE, 1/2 CAROTA

50 GR ZUCCA

2 CM COSTA DI SEDANO

OLIO, SALE, PEPE

1 BARATTOLO DI CECI (FAC)

UN PIZZICO DI MAGGIORANA

TIMO, ZENZERO 

PEPERONCINO DOLCE IN POLVERE

UNA PUNTA DI COLTELLO DI CURCUMA

6 CUBETTI DI BRODO VEGETALE ( MEZZO BICCHIERE CIRCA)

1 FOGLIOLINA DI PREZZEMOLO

Preparazione della minestra di indivia belga e zucchine:

Lava tutta la verdura della ricetta e tagliala a dadini. Elimina la buccia, i semini e i filamenti interni della zucca, quindi taglia anch’essa a dadini.  Se usi della zucca già tagliata in dadoni, riducila a dadini più piccoli. Scalda l’olio della casseruola senza nichel e aggiungi le spezie. Dopo qualche secondo, versa la zucchina e fai rosolare qualche minuto.

Aggiungi la zucca e la carota, i prezzemolo e continua la cottura per altri 3 minuti. Infine, aggiungi l’indivia belga e lascia cuocere per 6 minuti, aggiungendo anche il brodo vegetale dopo qualche minuto.  Il brodo vegetale dà un tocco in più e, di solito, ne congelo sempre un po’ quando lo faccio, per averlo sempre a disposizione. Se, invece, non lo hai a disposizione, puoi eliminarlo dalla ricetta, usando acqua al suo posto.

Oppure, puoi prepararlo, usando solo ingredienti concessi a chi è allergico al nichel ( clicca sul link sopra per la ricetta del brodo vegetale) o per chi è intollerante all’istamina. Copri d’acqua e fai cuocere per almeno 20/30 minuti. Infine aggiungi un barattolo di ceci e cuoci per 10 minuti.

I ceci aumenteranno la cremosità ed il sapore del minestrone di indivia belga e zucchine, ma puoi anche non metterli.  Per gli intolleranti all’istamina, i ceci sono vietati, come tutti i legumi, perciò vanno omessi dalla ricetta. Io amo molto abbinare sempre dei crostini a minestroni, zuppe e vellutate

Ricetta vegan, senza nichel, aglio, glutine, lattosio, proteine del latte e caseina.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

LISTA ALIMENTI PER INTOLLERANZA ALL’ISTAMINA

LISTA ALIMENTI CONCESSI PER IL NICHEL

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.