polpette fantasia del riciclo
CUCINA DEL RICICLO SECONDI SECONDI GLUTEN FREE

Polpette fantasia del riciclo

POLPETTE FANTASIA DEL RICICLO

Polpette fantasia del riciclo

Ho aperto il freezer e mi sono messa a pastrocchiare con un po’ di cose che avevo…della zucca cotta in forno che tenevo da parte(serve a sostituire l’uovo in preparazioni dolci e salate: 80 gr di zucca=1uovo), una porzione di rape e del macinato. Ho delle porzioni singole per quando sto a casa da sola, ma oggi mi è venuto in mente di fare questo esperimento. Possiamo definirla cucina del riciclo, visto che utilizzo alimenti già pronti e li trasformo in qualcosa di diverso😊

È la prima volta che rifaccio le polpette da quando ho tolto latticini e uova… ma ho imparato a sostituirli più facilmente…la pazienza e la pratica fanno tanto…e poi ho il mio vademecum (il mio adorato blog dove inserisco tutte le mie ricette e consigli utili) se dimentico qualcosa…. cioè tutto😂😂

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

140 GR MACINATO SCELTO

200 GR RAPE LESSATE

180 GR ZUCCA COTTA AL FORNO

40 GR FARINA DI CECI

OLIO,SALE E PEPE

TIMO, PEPERONE DOLCE IN POLVERE

CURCUMA

UN PIZZICO DI MAGGIORANA

3 GR OLIO EVO

Preparazione delle polpette fantasia del riciclo:

Dopo aver scongelato gli ingredienti, frulla della mollica di pane raffermo in un tritatutto. Strizza le verdure per togliere l’acqua in eccesso ma non tutta, visto che può aiutare a legare gli ingredienti, non utilizzando le uova. In alternativa, sia i ceci che la zucca sono dei validi sostituti. Al massimo, servirà aggiungere un cucchiaio o due di acqua delle rape, lasciata nel piatto, in caso di bisogno, ma non dovrebbe servire. Metti tutto nella ciotola, sala, pepa e aggiungi un po’ di spezie; quindi, inizia ad impastare, aiutandoti con la farina di ceci per legare il tutto.

Forma delle palline, grandi come una pallina da golf. Schiaccia un po’ le polpette in modo che si cuociano meglio e non utilizzare troppo olio. Scalda dell’olio di oliva e cuoci le polpette. Fai attenzione mentre le giri perché sono un po’ delicate. Cuoci qualche minuto per ogni lato, sposta su un foglio di carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso e servi 😊. Io li ho accompagnati con dei friggitelli in padella ma si può scegliere qualsiasi contorno. Bon apetit 😋.

Ricetta senza aglio, uova, lattosio, proteine del latte, caseina, nichel e glutine. 

Vedi anche:

ANTIPASTI CONTORNI E SALSE SENZA NICHEL

 

RICETTE SENZA GLUTINE

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.