COME FARE I CROSTINI

Crostini fatti in casa

I crostini sono un ottimo accompagnamento per zuppe e minestre,ma anche per fare merenda o stuzzicare. Ottimi per gli aperitivi con gli amici, da accompagnare insieme a salsine e affettati. In vendita ne troviamo di diversi tipi ma galleggiano nell’olio e sono pieno di ingredienti tabù per chi è allergico al nichel.

Meno male che abbiamo a casa un fedele alleato che ci permette di fare da soli , con ingredienti controllati, quasi tutto….  Il forno!

È si, meno male che c’è lui che mi aiuta nelle mie preparazioni, a volte mi fa dannare perché alcune preparazioni, soprattutto quelle senza uova, sono più problematiche, ma ormai gira a pieno regime quasi tutti i giorni.

Adoro i crostini e molti anni fa ho visto in un programma televisivo come farli a casa e, da allora, li faccio spesso. Capita sempre di avere pane avanzato in casa, soprattutto quando si parla di baguette, è più quella che si butta che quella che si mangia…i crostini sono un’ ottima idea per non sprecarlo. Di facile realizzazione, i crostini sono facili da fare.

Ecco i passaggi:

INGREDIENTI:

Mezza baguette o pane raffermo

Olio

Sale

Rosmarino

Placca forno

Carta forno

Prendete la baguette e  tagliatela a fettine di circa 1 cm. Oliate, salate e cospargete di rosmarino

Scaldate il forno in modalità grill a 230*C gradi e infornate per 10 minuti circa.

Dopo 7/8 minuti, però, controllate il grado di cottura che è un attimo che si brucino.

I vostri crostini sono cotti, pronti per accompagnare ogni vostra creazione….

 

 


1 pensiero su “COME FARE I CROSTINI”

  1. Pingback: ZUPPA DI VERDURE A BASSO CONTENUTO DI NICHEL - LE RICETTE DI KIKKALOVE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.