PRIMI PRIMI, VELLUTATE E ZUPPE GLUTEN FREE ZUPPE VEGAN

MINESTRA DI BIETOLE E PATATE

Minestra di bietole e patate

MINESTRA DI BIETOLE E PATATE

MINESTRA DI BIETOLE E PATATE

La minestra di bietole e patate è versione da me rivisitata del classico bietole e patata, in forma più brodosa e calda, per le giornate fredde.

E’ una minestra calda, vegan senza glutine e a medio contenuto di nichel, poichè, è vero che contiene solo alimenti concessi ma quando si usano più ingredienti il quantitativo di nichel della pietanza va ad aumentare.

Non si dovrebbero avere problemi con un piatto di minestra di bietole e patate, ma, nel dubbio, si può sempre calcolare il quantitativo di nichel ingerito con il foglio di calcolo( trovate il link tra i “Consigli di Kikkalove“)

Questa ricetta non è adatta agli intolleranti al’istamina, per via della patata, ma è facilmente modificabile, eliminandola dalla ricetta, in modo da renderla adatta a chi deve stare attento all’istamina.

INGREDIENTI

1 CESPO DI BIETOLA

1 ZUCCHINA

OLIO, SALE E PEPE

1 PATATA MEDIO/GRANDE

1 FINOCCHIO

TIMO

CURCUMA IN POLVERE

PAPRIKA IN POLVERE

PEPERONE ROSSO IN POLVERE

ZENZERO IN POLVERE

Preparazione della minestra di bietole e patate:

Pelare le patate con un pelapatate, quindi, tagliarle a dadini.

Lavare e tagliare a dadini la zucchina e il finocchio, a cui si saranno tolte le estremità e il torsolo interno, nel caso del finocchio.

Scaldare l’olio con le spezie in una casseruola alta, versare prima le patate, poi le zucchine e, infine, il finocchio.

Lavare e tagliare in pezzi la bietola, a cui saranno state eliminate le estremità, sia la base che la punta delle foglie che, di solito, tende ad essere più dura.

Far rosolare per 10 minuti, poi aggiungere la bietola e coprire d’acqua per far cuocere la bietola e le verdure.

Cuocere per 30 /40 minuti, fino a che l’acqua si ritira ma rimane  abbastanza brodoso.

Si puo accompagnare con dei crostini fatti in casa, volendo.

Ricetta vegan a medio contenuto di nichel, senza glutine.

 

 

 

Kikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.