colomba vegan nichel free
DOLCI DOLCI CON LICOLI DOLCI SENZA LATTICINI DOLCI SENZA NICHEL DOLCI SENZA UOVA DOLCI VEGAN LIEVITATI VEGAN

COLOMBA VEGAN NICHEL FREE SENZA STAMPO

Colomba vegan nichel free senza stampo

colomba vegan nichel free

La colomba è il dolce tipico della Pasqua e mi sembrava un dolce inarrivabile da preparare senza burro e uova, che ne sono gli ingredienti principali.

Alla fine ho deciso di imbarcarmi nell’impresa e ho preparato queste colombe vegan nichel free senza stampo e sono rimasta molto soddisfatta del risultato: le colombine sono uscite morbide.

La decisione di fare delle colombine senza stampo è  dipesa da un fattore di tempo.

Ho finito la forma delle colombine la sera alle 21.30, tornata dal lavoro…mettere l’impasto nello stampo siginificava aspettare 7/8 h almeno di lievitazione, perciò a notte fonda quasi l’alba.

Le colombine, invece, avevano bisogno di 3 h di lievitazione e ho deciso di farle e ne sono rimasta contentissima….sebbene abbia finito di sfornare alle 2, mi sono pappata la proma colombina ancora calda subito subito….era troppo buona!!

LICOLI 2 RINFRESCHI

Per preparare il licoli si dovrà rinfrescare il licoli almeno 2 volte, uno la sera prima e uno la mattina, quindi aspettare il raddoppio prima di usarlo.

1* RINFRESCO:

40 GR LICOLI + 40 GR ACQUA + 40 GR FARINA 00

2* RINFRESCO:

100 GR LICOLI + 100 GR ACQUA + 100 GR FARINA 00

 

INGREDIENTI

200 GR FARINA W350 + 50 GR PER IL PIANO DI LAVORO

200 GR FARINA  00 ( io ho usato la farina Esposito Donato ( oppure MANITOBA 00)

100 GR ZUCCHERO

SCORZA DI 1/2 LIMONE

1 CUCCHIAIO E 1/2 DI PASTA D’ARANCE

100 ML OLIO DI RISO

100 ML LATTE DI RISO

2 CUCCHIAINI COLMI DI FECOLA DI PATATE

50 ML ACQUA

ZUCCHERINI

 

INGREDIENTI PER LA GLASSA:

80 GR ZUCCHERO

40 GR FARINA 00

ACQUA Q.B.

PER LA GRANELLA:

per chi non è allergico al nichel, da aggiungere alla glassa

GRANELLA DI MANDORLE Q.B.

GRANELLA DI NOCCIOLE Q. B.

 

Preparazione della colomba vegan nichel free senza stampo:

In un bicchiere dosatore unire l’acqua e il latte di riso, sciogliere lo zucchero all’interno e versarlo  nella planetaria insieme al lievito raddoppiato.

Sciogliere bene il lievito e lo zucchero, quindi aggiungere la scorza di limone e la pasta d’arance, che io avevo preparato e fatto raffreddare poco prima.

Versare l’olio a filo, infine, la fecola di patate setacciata.

A questo punto inglobare la farina, un poco alla volta, nell’impasto e farlo incordare.

L’impasto risulterà morbido.

Spostarlo su un piano di lavoro infarinato: io uso un tappetino in silicone per gli impasti morbidi ed appiccicosi.

In questa fase, prendere l’impasto e sbatterlo sul piano, ripiegandolo su sè stesso, poi prenderlo a destra e ripetere l’operazione per qualche minuto.

Man mano che si sbatte l’impasto, questo acquisterà corpo e aria e si asciugherà un pò, rendendolo più lavorabile.

Oliare una ciotola e inserirci l’impasto.

Aspettare il raddoppio.

Forma delle colombe vegan nichel free senza stampo:

Una volta che l’impasto sarà raddoppiato, staccare un pezzetto di impasto, circa 80/100 gr e formare un rettangolo.

Arrotolare su sè stesso il rettangolo, sigillando bene i bordi ad ogni giro, a formare un cilindro.

Ripetere l’operazione con gli altri pezzi, quindi sovrapporre 2 cilindri, uno sull’altro, mettendo il cilindro centrale che formerà il corpo, in alto e il cilindro più piccolo che forma le ali, sotto.

In questa maniera si dà la forma alle colombe vegan nichel free senza stampo.

Io ho sbagliato e fatto il contrario, che va bene lo stesso, ma sembrano poco delle colombe.

Aspettare il raddoppio, circa 3 h.

Se, invece, volete fare la colomba grande, nello stampo, dividere in 3 pezzi, uno più grande per il corpo e 2 più piccole per le ali.

Per il corpo, procedere con la stessa procedura, a formare un cilindro; mentre per le ali, formare delle palline, sistemarle nello stampo e aspettare il raddoppio.

Preparazione della glassa delle colombe vegan nichel free:

Una volta che le colombe vegan nichel free senza stampo saranno raddoppiate, procedere alla preparazione della glassa.

In una ciotola versare la farina e lo zucchero, mescolare, quindi aggiungere, poco alla volta, un pò d’acqua fino a ottenere una pastella.

Con la pastella così ottenuta, spennellare le colombe.

Per chi non è allergico al nichel, a questo composto può aggiungere un mix di nocciole e mandorle tritate.

Mescolare il tutto e spennellare sulle colombe, quindi aggiungere delle mandorle intere sopra a decorazione.

Cottura delle colombe vegan nichel free senza stampo:

Scaldare il forno a 200 ° C gradi in modalità ventilato (io ho uno Smeg pirolitico e preferisce la cottura in ventilato).

Cuocere per 15 minuti, fino a doratura.

Sfornare e mettere su una gratella a raffreddare.

colomba vegan nichel free

Conservazione:

Si conservano per 2/3 giorni in un sacchetto di plastica, con un pezzetto di scottex all’interno per catturare l’umidità, aumentandone il tempo in cui rimane morbido e impedendo che faccia la muffa.

interno della colomba
colomba vegan nichel free
colomba con granella di mandorle

Ricetta vegan senza uova latte, burro, lievito di birra, lattosio, proteine del latte e nichel.

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.