Pasta d'arance
DOLCI DOLCI E BEVANDE GLUTEN FREE DOLCI VEGAN FATTI A MANO VEGETARIANO

Pasta d’arance

Pasta d’arance

Pasta d'arance

La pasta d’arance è una ricetta che ho trovato sul canale di “Ermen Vanilla Heart” ( ha un suo canale youtube dove mette i video delle ricette con base pasta madre). È molto indicato per chi è allergico al nichel e sostituisce validamente le essenze in fialetta  e si può usare al posto della scorza d’arancia fresca. Io l’ho preparata e la casa si è riempita del profumo delle arance e il gusto dei cornetti in cui ho usato la pasta d’arance, era molto buono. È una ricetta molto semplice da preparare e ci vogliono 2 ingredienti: arance e zucchero.

INGREDIENTI:

300 GR ARANCE

150 GR ZUCCHERO

Preparazione della pasta d’arance:

Io ti ho dato delle dosi di riferimento per un barattolo della marmellata Zuegg, ma, in linea generale, prendi le arance, le pesi e calcoli la metà del peso in zucchero. Scegli, preferibilmente arance biologiche ma, se non fosse possibile, si può sempre lavare la frutta con aceto di mele o bianco e/o bicarbonato, come si dovrebbe sempre fare per eliminare i pesticidi. Taglia prima a metà per la lunghezza, elimina i semini e taglia a pezzi. Metti la frutta in una ciotola con lo zucchero e lascia a macerare per 20 minuti. Passato il tempo, le arance avranno prodotto un liquido.

Metti il tutto  in un pentolino con lo zucchero e fai cuocere per 20 minuti. Le arance saranno pronte quando si saranno ritirate e il liquido si sarà ridotto quasi tutto e sembrerà melassa. Trasferisci di nuovo in una ciotola e fai raffreddare. Quando si sarà raffreddato, frulla in un mixer e trasferisci nel barattolo di vetro che avrai precedentemente sterilizzato.

Per sterilizzare il barattolo:

Prendi un barattolo di vetro e lavalo. Riempi una pentola d’acqua e porta ad ebollizione. Quando l’acqua bolle, metti il barattolo e fallo stare per 20 minuti. Aiutateti con un mestolo o una bacchetta da sushi per tirarlo fuori. Scola e poggia a testa in giù su un canovaccio pulito. Lascialo raffreddare. La pasta d’arance si conserva per 20 gg in frigorifero, pronta per ogni utilizzo che vorrai, per dare sapore ad una ricetta, per farcire, ecc. Si può anche congelare, per averlo a disposizione all’occorrenza.

Ottimo da usare per aromatizzare biscotti, crostate, da usare nel ripieno dei biscotti oppure nella preparazione di panettoni, colombe, cornetti, ecc.

Ricetta vegan, senza nichel e glutine.

Vedi anche:

DOLCI CON LICOLI

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.