Insalata di riso con fave e crudo
MEDIO CONTENUTO DI NICHEL PIATTI FREDDI GLUTEN FREE SGARRI DI VERDURE (PRIMI)

Insalata di riso con fave e crudo

Insalata di riso con fave e crudo

Insalata di riso con fave e crudo

L’estate è la stagione delle insalate di riso, dalle più semplici e classiche alle più elaborate e gourmet. Questa insalata di riso con fave e crudo è arricchita da tante gustose verdure, in vari tipi di cottura e da scaglie di prosciutto crudo. Per il prosciutto crudo io uso sempre prosciutto senza spezie ed aromi, fatto solo con carne di maiale e sale, perfetto per me che sono allergica al nichel.

Gli ingredienti usati in questa ricetta possono essere integrati con altri a piacere, se si vuole rendere ancora più ricco il piatto o se ne possono togliere alcuni, se non li hai a disposizione. Questa insalata di riso con fave e crudo è nata perché mia madre mi aveva dato un piatto di fave lessate ed una ciotola di riso lessato. A me erano avanzate delle melanzane a funghetto, dal giorno prima e da questi ingredienti è partita l’idea di preparare un’insalata di riso, fresca e deliziosa.

INGREDIENTI:

300 GR FAVE LESSE

3 FETTINE SPESSE PROSCIUTTO CRUDO

2 UOVA SODE

5 CARCIOFINI SOTTOLIO

15 OLIVE VERDI DENOCCIOLATE

100 GR MELANZANE COTTE

4 FETTINE SOTTILI PARMIGIANO

200 GR RISO

Preparazione dell’insalata di riso con fave e crudo:

Sciacqua il riso, per eliminare l’amido in eccesso e lessalo per il tempo indicato sulla confezione. Scola e metti da parte a raffreddare. Intanto, preparare tutti gli altri ingredienti. Sgrana le fave e lessale per 20 minuti, almeno, in una casseruola con acqua salata. Scola e metti da parte a raffreddare. Taglia a rondelle le olive e a pezzetti il parmigiano e le fettine di crudo.

Lava e asciuga la melanzana, tagliala a quadretti e mettila sotto sale per 30 minuti. Sciacqua con abbondante acqua e cuoci in padella (guarda qui la ricetta delle melanzane a funghetto). Lascia raffreddare. Metti in acqua che bolle 2 uova e cuocile per 11 minuti, per farle diventare sode. Spella il guscio, tagliale a pezzetti e condiscile con olio e sale. Scola i carciofini e tagliali a  pezzetti. Io uso carciofini che faccio io in casa( guarda qui la ricetta dei carciofini sottolio).

Quando tutti gli ingredienti saranno freddi, aggiungerli tutti nella ciotola del riso e mescolare il tutto, insieme a qualche cucchiaio di olio dei carciofini, per insaporire tutti gli ingredienti dell’insalata di riso con fave e crudo. Il piatto è pronto per essere gustato. Per rendere la ricetta a basso contenuto di nichel, non mettere i carciofini nell’insalata di riso.

Ricetta a medio contenuto di nichel, senza aglio e glutine.

Vedi anche:

RICETTE SENZA GLUTINE

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.