Ghiaccioli all'arancia senza nichel

GHIACCIOLI ALL’ARANCIA SENZA NICHEL

GHIACCIOLI ALL’ARANCIA SENZA NICHEL

Ghiaccioli all'arancia senza nichel

I ghiaccioli sono il rimedio migliore e più apprezzato per rinfrescarsi e attenuare il caldo soffocante che sentiamo durante le giornate estive…soprattutto se tira lo scirocco!!

Ma se sei allergico al nichel o celiaco, anche un semplice ghiacciolo diventa tabù, per via di tutti i coloranti, conservanti, additivi e zuccheri aggiunti che contiene.

In effetti, i ghiaccioli non contengono neanche arance, perchè viene usato lo sciroppo!!

Avevo, quindi, smesso, di mangiare ghiaccioli e gelati, in genere, ma poi ho deciso di adoperarmi, percè il cervello continuava a chiedermi gelato…e dovevo accontentarlo!!

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Perciò, prima mi sono dedicata alla creazione delle creme e di come ottenere un gelato senza nichel,latticini, adatto anche a celiaci o vegani( in fondo i link).

Quest’anno, invece, dato il caldo assurdo e asfissiante, mi sono data ai ghiaccioli, che già facevo, ma non avevo ancora pubblicato.

Ecco, quindi, la ricetta per i ghiaccioli all’arancia senza nichel:

INGREDIENTI

200 ML SUCCO DI ARANCIA

30 ML SUCCO DI LIMONE

400 ML ACQUA

2/3 CUCCHIAI DI ZUCCHERO

STAMPINI O BICCHIERI DI PLASTICA E PALETTE PER GELATO

Preparazione dei ghiaccioli al limone senza conservanti:

Il primo passo per fare a casa i ghiaccioli all’arancia senza nichel è una bella spremuta d’arancia.

Prendere le arance,lavarle e spremerle con uno spremiagrumi.

Volendo, il succo si può filtrare o si può usare così, anche se, durante il congelamento, lo zucchero si va a separare dal succo.

Per questo motivo si aggiunge l’acqua, per poter sciogliere perfettamente lo zucchero e avere, poi, un ghiacciolo uniforme e ben fatto.

Aggiungere lo zucchero, in base al proprio gusto e a quanto sono dolci le larance.

Io aggiungo un pò di succo di  limone, perchè mi piace dare un tocco di acidità, altrimenti mi risulta tropppo dolce l’arancio.

Mescolare bene lo zucchero, fino allo scioglimento dello stesso.

Versare negli stampi e riporre in freezer per qualche ora, fino al consolidamento dei ghiaccioli.

Se si usano i bicchieri di plastica, riempire fino a un paio di cm dal bordo, quindi posizionare lo stecchetto.

Lo stecchetto va messo in diagonale, poichè non si tiene in verticale, lasciando almeno 3 cm di spazio dal ghiacciolo, per poter avere una buona presa.

I ghiaccioli all’arancia senza nichel sono ora pronti.

Ricetta vegan, senza nichel, glutine, lattosio, proteine del latte, conservanti e coloranti.

Vedi anche:

COME FARE I GHIACCIOLI ALL’ARANCIA SENZA NICHEL A CASA

GHIACCIOLI AL LIMONE SENZA CONSERVANTI

GELATO AL MANGO FIT SENZA LATTICINI E GLUTINE A BASSO CONTENUTO DI NICHEL

GELATO AL CIOCCOLATO SENZA LATTICINI E GLUTINE

GELATO ALLA PESCA SENZA NICHEL E LATTICINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.