RISOTTO CON LE VERDURE DEL BRODO

Risotto con le verdure del brodo

risotto con le verdure del brodo

Per molte preparazioni serve il brodo vegetale o di carne ma avanzano sempre le verdure lessate che, è vero potete condire con sale e olio e servirle come contorno o , farci un’insalata aggiunta alla carne lessa( con maionese se gradite).

Questa volta voglio invece proporvi questa ricetta in cui ho deciso di usare le verdure lesse per fare una crema per il risotto e, devo dire, il gusto e l’abbinamento mi ha sorpreso.

Ho ottenuto una crema vellutata e saporita per il mio risotto con le verdure del brodo, in versione senza nichel e glutine.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Questo è un classico esempio della cucina del riciclo….reinventiamo e riutilizziamo ciò che normalmente butteremo o useremo in maniera monotona e poco gustosa.

Quando gli alimenti da poter mangiare sono limitati, è indispensabile reinventare le ricette ed essere fantasiosi per non cadere nella ripetitività delle ricette e nella monotonia che porterebbe ad abbandonare la dieta ipoallergenica.

INGREDIENTI:

200 GR DI RISO ( io ho usato Curtiriso)

1 CAROTA LESSA

1 PATATA LESSA

500 ML BRODO DI VEGETALE ( o di pollo/ carne)

SALE

PEPE

Preparazione del risotto con le verdure del brodo:

Si inizia con la preparazione del brodo di pollo o di carne (per i passaggi cliccare sul link).

Se preferite una versione vegana, potete fare un brodo di sole verdure, sempre solo con ingredienti concessi ai nichelini.

In una padella mettere un filo d’ olio e far tostare un paio di minuti il riso. 

Salare e pepare e aggiungere il brodo di pollo filtrato, un mestolo alla volta, fino a che il riso si cuoce.

In un mixer, tritare la carota e la patata lessa del brodo.

Aggiungerle al risotto a cottura quasi ultimata e far amalgamare bene il tutto.

Il risotto non deve essere troppo secco o denso, cone un risotto classico, ma leggermente lenta la crema, ma non troppo liquido.

Ricetta senza nichel e glutine.

By Lericettedikikkalove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.