TAGLIATELLE ACQUA E FARINA IN BRODO

Tagliatelle acqua e farina in brodo

tagliatelle acqua e farina in brodo

Un piatto ideale per il Pranzo di Natale o per le varie mangiate natalizie, mi sono cimentata nella preparazione della pasta fresca.

Tagliatelle acqua e farina con ceci in brodo e carne lessa che ho riciclato dal brodo di carne della mamma…. quando la mamma ti dà certe cose, bisogna approfittarne!!

Allora mi sono messa ad impastare e ho deciso di preparare delle tagliatelle acqua e farina, perciò adatte ai vegani, agli allergici alle uova e ai nichelini.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

I celiaci possono preparare le tagliatelle con le stesse dosi, ma con una farina senza glutine.

INGREDIENTI:

2 LITRI BRODO DI CARNE FILTRATO

1 PEPERONE SECCO

2 CONFEZIONE DI CECI IN VETRO

CARNE LESSA DEL BRODO

OLIO

500 GR TAGLIATELLE ACQUA E FARINA

PER IL BRODO:

ACQUA

OLIO

SALE

COSCIA DI POLLO

MUSCOLO DI MANZO

1 CAROTA

1 COSTA DI SEDANO

1 PATATA

1/4 CIPOLLA

2/3 POMODORINI O 1 POMODORO

Preparazione delle tagliatelle  acqua e farina in brodo:

Come al solito mia madre non si regola con le dosi quando cucina e, stranamente ha preparato qualcosa che posso mangiare anche io.

Ho deciso di fare le tagliatelle e usare il suo brodo di carne per preparare un primo caldo e completo.

Per fare il brodo di carne, si mette in una casseruola capiente acqua, olio, sale, muscolo o carne per il brodo preferita, coscia e/o sovraccosce di pollo, una carota, una costa di sedano, una patata, 1/4 di cipolla, un paio di pomodorini o un pomodoro.

Far bollire per almeno 1 h abbondante.

Ho messo un peperone secco a soffriggere nell’olio, ho messo due scatole di ceci a cuocere.

Poi ho tagliato a striscioline la carne lessa e l’ho aggiunta ai ceci con mezzo litro d’acqua; verso la fine ho aggiunto il brodo filtrato.
La pasta l’ho fatta cuocere un paio di minuti nell’acqua salata e poi l’ho trasferita nel brodo per farla insaporire…

Volendo, si può anche cuocere la pasta direttamente nel brodo, ma bisogna fare attenzione ai tempi.

Ricetta da poter sfruttare sotto le feste, da utilizzare con moderazione in una dieta nichel free per via del nichel rilasciato nel brodo classico.

E’ da preferire un brodo fatto con solo verdure concesse.

Non dovrebbe essere eccessivo ma sempre meglio stare attenti.

Ricetta a basso contenuto di nichel, se usate solo ingredienti concessi. Medio contenuto se usate gli ingredienti della ricetta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.