RISOTTO ALLA BARBABIETOLA SENZA NICHEL

RISOTTO ALLA BARBABIETOLA SENZA NICHEL

RISOTTO ALLA BARBABIETOLA SENZA NICHEL
risotto alla barbabietola

Il risotto alla barbabietola senza nichel è un risotto vegano e adatto ai celiaci, preparato con la barbabietola precotta.

La barbabietola fa parte degli alimenti concessi a chi è allergico al nichel e anche all’istamina.

Dal sapore delicato e dolciastro, la barbabietola, ben si presta a creme e vellutate.

INGREDIENTI:

1 CONFEZIONE DI BARBABIETOLE PRECOTTE 

1 CIPOLLINA

UN PEZZETTO DI PEPERONE (circa un centimetro per due)

1 CAROTA

2 c CM COSTA DI SEDANO

OLIO, SALE E PEPE

1/2 LITRO BRODO VEGETALE

1 PATATA ( da omettere per gli intolleranti all’istamina).

Preparazione del risotto alla barbabietola senza nichel:

Prendete due barbabietole già precotte e tagliatele a dadini. 

Mettetele a riscaldare a bagnomaria.
Riempite un pentolino d’acqua e dentro mettete una patata piccola, una cipollina, un pezzetto di peperone, di carota e di sedano.

Per gli intolleranti all’istamina,non usare la patata per fare il brodo.

Non inificerà sul risultato, comunque.

Un goccio di olio e mettete a bollire il brodo vegetale.

Fate apposire un quarto di cipollina tritata nell’olio.
Aggiungete 200 g di riso precedentemente sciacquato sotto acqua corrente per togliere l’amido in eccesso.

Tostate per qualche minuto, quindi aggiungete mezzo bicchiere di vino rosso e fatelo evaporare per una decina di minuti, aggiungendo un mestolo di brodo vegetale alla volta.
Frullate la barbabietola  con un immersore e aggiungetela al risotto.

Salate,pepate e continuate ad aggiungere il brodo fino a cottura.

Verso la fine ho frullato anche la patata e la carota lesse del brodo per stemperare il sapore deciso della barbabietola….

Come tocco finale, ho preso delle fettine di bacon e le ho passate in padella per farle croccanti e dare un tocco in più al risotto.

Potete anche non metterle se preferite una versione vegan. 

risotto alla barbabietola con bacon croccante

Ricetta vegana, senza nichel, glutine, istamina, lattosio, proteine del latte e caseina.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

RICETTE SENZA NICHEL

COME CONGELARE IL BRODO VEGETALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.