PACCHERI ZUCCA FINOCCHI E PANCETTA

PACCHERI ZUCCA FINOCCHI E PANCETTA

PACCHERI ZUCCA FINOCCHI E PANCETTA

PACCHERI ZUCCA FINOCCHI E PANCETTA

Inizia ottobre e con esso. arrivano le ricetta a base di zucca, un alimento ricco di vitamine, fibre, dal potere lassativo e depurativo.

La zucca, con il suo sapore dolce, si presta a tante ricette, sia dolci che salate( cerca zucca con la lente).

Io la uso in mille modi, anche come sostituto delle uova ( leggi articolo qui su come sostituire l’uovo).

I paccheri zucca finocchi e pancetta sono  adatti a chi è allergico alle proteine del latte, alle caseine, agli intolleranti al lattosio, ai celiaci e a medio contenuto di nichel.

La pancetta usata per la ricetta, deve essere assolutamente senza aggiunta di aromi e spezie.

La presenza di eventuali additivi, nitriti e nitrati, se non si riesce a trovarlo senza, rende la pancetta a medio contenuto di nichel, quindi la trovate nella sezione “Sgarrini“.

Come sempre, tutte le mie ricette sono senza aglio, perciò perfette per chi è allergico ad esso.

INGREDIENTI

200 GR PACCHERI

600 GR ZUCCA

1/2 FINOCCHIO

30 ML VINO BIANCO

OLIO

SALE E PEPE

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

1 CONFEZIONE PANCETTA DOLCE

Preparazione dei paccheri zucca finocchi e pancetta:

Mettere a bollire l’acqua in una casseruola senza nichel.

Su un tagliere di legno, pulire la zucca: eliminare la buccia, i filamenti interni e i semini.

La zucca si pulisce come se fosse un melone.

Tagliare a dadini la zucca e metterla da parte.

Pulire il finocchio: eliminare le estremità dei gambi del finocchio, tagliando con un coltello alla base dell’ortaggio, dove finiscono i gambi.

Tagliare prima a metà e poi a spicchi e sciacquare sotto acqua corrente, quindi tagliare a dadini anche il finocchio.

Scaldare l’olio con le spezie, quindi cuocere le verdure per una decina di minuti.

Infine, aggiungere la pancetta e cuocere anch’essa insieme alle verdure.

Nel frattempo, lessare la pasta per il tempo indicato sulla confezione, meno un minuto.

Scolare la pasta e versarla nella padella con il companatico, per saltare il tutto insieme in modo da far insaporire la pasta.

Insieme alla pasta, versare un mestolo di acqua di cottura, che stacca il fondo di cottura dalla padella, rilasciando maggior sapore al tutto.

I paccheri zucca finocchi e pancetta sono pronti per essere serviti.

Ricetta senza glutine con pasta idonea,  senza lattosio,  proteine del latte,  caseina,  aglio, a medio contenuto di nichel.

RICETTE SENZA ISTAMINA

SGARRI DI CARNE ( SECONDI)

  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.