Frollini vegani senza nichel

FROLLINI VEGAN SENZA NICHEL

FROLLINI VEGAN SENZA NICHEL

Frollini vegan senza nichel

I frollini vegan senza nichel sono dei biscottini senza uova, burro, lattosio, proteine del latte, lievito, caseina, facili da preparare e ideali da inzuppare.

Questa ricetta è perciò perfetta, oltre che per vegani e nichelini vegani, anche per chi sta attento alla linea e  a chi deve evitare latticini e uova per allergia.

INGREDIENTI:

230 FARINA 00

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

20 GR FRUMINA

70 GR ZUCCHERO

60 ML ACQUA

60 ML OLIO DI RISO

SCORZA E SUCCO DI 1/2 LIMONE

1/2 CUCCHIAINO DI BAKING POWDER ( 3 GR CREMOR TARTARO + 3 GR BICARBONATO)

1 MELA

MARMELLATA DI MANDARINI

ZUCCHERO DI CANNA ( semolato per chi sta in detox)

Preparazione dei frollini vegan senza nichel:

In una ciotola setacciare le polveri ( farina, frumina, lievito, scorza) e aggiungere lo zucchero, quindi mescolare.

Versare tutti i liquidi ( acqua, limone, olio) nelle polveri e impastare velocemente il tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo e morbido.

Lavorare il panetto prima nella ciotola e poi su un piano di lavoro infarinato.

Se risulta disgregato e troppo secco, aggiungere altra acqua.

Coprire con della pellicola e mettere in frigo per 10 minuti.

Passato il tempo in frigo, togliere il panetto dal frigo e lavorarlo qualche altro istante sul piano di lavoro infarinato.

Stendere con un matterello l’impasto fino a renderlo un rettangolo, dello spessore di 5 mm e, con una formina per biscotti circolare del diametro di 3 cm, formare i biscottini.

Si può anche direttamente staccare dei pezzetti di impasto, di circa 30 gr, formare prima una pallina e poi schiacciarla tra i palmi della mano, per dargli una forma tondeggiante.

A questo punto prendere in mano il dischetto e mettere al centro un pezzetto di mela e un pò di marmellata di mandarini, quindi chiudere i bordi esterni a formare una pallina.

Volendo, si possono anche lasciare semplici i biscotti, ottimi da inzuppo.

Infornare in modalità statico + ventilato a 170° C gradi per 30 minuti.

Sfornare e spostare i biscotti a raffreddare su una gratella, prima di consumarli.

Conservazione dei frollini vegan senza nichel:

I frollini si conservano perfettamente per diversi giorni in un barattolo di vetro con un pezzetto di scottex all’interno per trattenere l’umidità e far rimanere i biscotti fragranti.

Il pezzetto di scottex è un alleato fondamentale per la conservazione di dolci fatti in casa, a base acquosa, per evitare che facciano la muffa o si rovinino prima del tempo.

Ricetta vegan, senza uova, burro, nichel, lattosio, proteine del latte (pdl) e lievito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.