grissini speziati con licoli

GRISSINI SPEZIATI CON LICOLI

GRISSINI SPEZIATI CON LICOLI

grissini speziati con licoli

I grissini speziati con licoli sono perfetti come snack, per una cena casual con gli amici o per dei buffet.

Ottimi da soli o accompagnati con degli affettati, hanno un gusto speziato dato dalla paprika e dal rosmarino.

Per fare i grissini speziati con licoli ho usato la farina di grano Senatore Cappelli.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

La farina Senatore Cappelli è una varietà di grano antico, concesso per chi è allergico al nichel.

Tutti i grani antichi, infatti, lo sono, perchè hanno una minore concentrazione del nichel, spesso per via del fatto che vengono coltivati ad alta quota.

La farina “00” Senatore Cappelli ha bisogno di più acqua nella lavorazione, come per la semola o il grano duro.

INGREDIENTI:

420 GR FARINA SENATORE CAPPELLI 00

80 GR SEMOLA RIMACINATA

310 ML ACQUA

10 GR SALE

50 ML OLIO

1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO

1 CUCCHIAINO DI PAPRIKA IN POLVERE

1 CUCCHIAINO DI ROSMARINO IN POLVERE

60 GR LICOLI BOLLOSO tirato dal frigo e ambientato a ta

Preparazione dei grissini speziati con licoli:

Prendere 60 gr di licoli dal frigo e farlo ambientare per 1 h almeno.

Sciogliere il licoli nella planetaria con acqua e zucchero e l’olio.

Inglobare la farina precedentemente setacciata, fino ad inglobarla tutta.

Come ultimo ingrediente, aggiungere il sale, che va sempre esso per ultimo e mai a contatto diretto con il lievito onde evitare l’interruzione della lievitazione.

Appena l’impasto incorda, spostarlo su un piano di lavoro infarinato e lavorarlo un pò a mano, facendo anche delle pieghe a 3 durante la lavorazione, per far incamerare aria.

Formare, infine, una palla e metterla a lievitare in una ciotola da lievitazione.

Far raddoppiare l’impasto.

grissini speziati con licoli

Ci vorranno circa 4 h nei periodi estivi, per arrivare a 7/8 in inverno.

In inverno, metto la ciotola in forno con la luce accesa, per avere una temperatura di 28/30 gradi e ottenere una lievitazione adeguata e celere, se voglio fare i grissini in giornata.

Una volta che lìimpasto dei grissini speziati con licoli sarà raddoppiato, staccare dei pezzetti di impasto dalla ciotola e formare dei cilindri su un piano di lavoro infarinato.

Stendere i cilindretti della grandezza desiderata: o grandi e fragranti o piccoli e croccanti.

Posizionare i cilindretti su una leccarda ricoperta di carta forno, distanziati tra loro.

Lasciar lievitare per 1 h, di più in inverno, fino a che aumentano il loro volume.

Spennellare con un’emulsione di acqua e olio  grissini.

Spolverare con altra polvere di rosmarino, se si vuole accentuare il sapore dell’erba aromatica.

grissini speziati con licoli

COTTURA DEI GRISSINI SPEZIATI CON LICOLI:

Cuocere in forno ventilato a 210°C gradi per 20 minuti, poi a 200 °C gradi per altri 10 minuti.

I grissini devono essere ben dorati e croccanti.

Nel caso in cui si cuociono i grissini su più livelli, è bene spostare verso le griglie superiori le teglie più in basso, per far completare la cottura.

CONSIGLIO:

Organizzare i tempi di lievitazione in base al lavoro e agli impegni, è fondamentale quando si panifica in casa.

Io, per esempio, faccio ambientare o raddoppiare il licoli al mattino, impasto a pranzo e faccio partire la prima lievitazione prima di andare a lavoro, per continuare al mio ritorno.

Ricetta vegan, senza nichel, nichel, lattosio, proteine del latte, lievito di birra.

VARIANTE:

Si può dare anche una forma stile pretzel ai grissini, per variare sulla solita forma a grissino.

Divertitevi a dare forma al vostro impasto!!

grissini speziati con licoli

Ricetta vegan senza nichel e lievito di birra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.