FIORI DI ZUCCA CON PASTELLA DI FARINA DI CECI NICHEL E GLUTEN FREE

Fiori di zucca con pastella di farina di ceci nichel e gluten free

Fiori e carote in pastella di farina di ceci

La pastella è un composto di acqua e farina che si usa per le fritture, o tempure come si usa dire ora prendendo il nome dalla cultura cinese, di verdure.

La pastella classica si fa con acqua frizzante, farina, sale e pepe, ma sono tantissime le varianti che potete fare: potete aggiungere spezie a piacimento o cambiare le farine.

Io di solito non uso l’acqua frizzante per via delle allergie e mi piace aggiungere la  paprika alla mia pastella.

Questa volta sono voluta andare oltre la tradizione  e ho scelto di usare la  farina di ceci per la mia pastella, ottenendo,quindi, anche un composto gluten free adatto ai celiaci,oltre che ai nichelini e vegani.

Ho scelto di usare la mia pastella con i fiori di zucca e le carote,ma voi potete usare la verdura che preferite😊

Vi lascio le dosi della mia pastella per preparare i fiori di zucca con pastella di farian di ceci nichele gluten free, ma regolatevi a occhio perché la pastella non deve risultare troppo liquida, altimenti non aderirà bene alle verdure; nè, tantomeno, deve essere troppo dura.

INGREDIENTI PER LA PASTELLA:

100 ML ACQUA

3 GR SALE

150 GR FARINA DI CECI

UN PIZZICO DI CURCUMA IN POLVERE

1 GR DI PAPRIKA DOLCE IN POLVERE

PEPE

1 CONFEZIONE DI FIORI DI ZUCCA

1 CAROTA

VERDURE A PIACERE

OLIO DI RISO PER FRIGGERE

Preparazione dei fiori di zucca con pastella di farina di ceci:

Versare l’acqua in un piatto aggiungere le spezie e il sale e, infine, la farina, un po’ alla volta, mescolando con una forchetta per non far formare grumi.

Pelare le carote con un pelapatate, sciacquarle sotto l’acqua e tagliarle a listarelle.

Eliminare il pistello interno dei fiori di zucca e sciacquare sotto l’acqua corrente. Aprirli a metà.

Tagliare a metà i fiori di zucca

Quando l’impasto avra raggiunto la giusta consistenza, intingere le verdure e metterle a friggere in olio di riso bollente.

L’olio di riso è perfetto per le fritture per chi è allergico al nichel e ai celiaci: è più leggero e la frittura esce meno unta, rendendo più deliziosi i fiori di zucca con pastella di farina di ceci ma anche qualsiasi altra frittura.

Cuocere per qualche minuto per lato, scolare e adagiare su un piatto ricoperto di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Io ho usato i fiori di zucca per farmi un “panino d’autore”😋😋 come chiamo i miei paninazzi inventati al momento….era un tripudio di sapori ed era ottimo!!!

La pastella con la farina di ceci ha esaltato i fiori di zucca e il risultato finale è stato eccezionale. 😄

Per qualche altro esempio di ricette con fiori di zucca clicca qui

Ricetta vegan, nichel e gluten free.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.