POLPETTE DI MAIALE SFIZIOSE

POLPETTE DI MAIALE SFIZIOSE

POLPETTE DI MAIALE SFIZIOSE

POLPETTE DI MAIALE SFIZIOSE

 

 

 

 

 

Il macinato di maiale lo sto rivalutando: rende gustosi i piatti e anche le polpette sono più gustose.

Un’alternativa più economica al macinato scelto o i vitello che, normalmente uso, quando voglio risparmiare un pò.

In tempi di crisi, è sempre utile riuscire ad utilizzare buoni ingredienti, risparmiando.

Solitamente, il macellaio mi prende un pezzo di braciola per farci il macinato.

La ricetta è semplice, gustosa e si prepara in fretta.

Le polpette di maiale sfiziose sono ottime sia calde che fredde; da mangiare da sole, in un panino o,  perchè no, da farle al sugo o in forno.

In questa ricetta, le propongo cotte nella maniera classica: fritte in olio di riso.

INGREDIENTI:

300 GR MACINATO DI SUINO

1 PEPERONE ROSSO MIGNON

1 ZUCCHINA

1/2 FINOCCHIO (solo parti esterne)

300 GR PANE RAFFERMO

PANGRATTATO Q.B. ( senza glutine per i celiaci)

SALE E PEPE

TIMO

PAPRIKA

1 TUORLO

Preparazione delle polpette di maiale sfiziose:

Lavare le verdure, eliminare le estremità  e tagliarle a pezzi, su un tagliere di legno.

Metterle in un tritatutto e frullare; aggiungere il macinato, il tuorlo, il sale e le spezie ed amalgamare il tutto fino a che il composto non diventa omogeneo.

Aggiungere il pangrattato, per diminuire l’umidità e regolare la consistenza delle polpette di maiale sfiziose.

Io ho usato il pangrattato( da usare senza glutine per i celiaci) perchè non avevo il pane raffermo.

Volendo, si può usare anche pane raffermo, grissini, taralli o crackers, in base a cosa avete a disposizione a casa.

Formare delle palline, passarle nel pangrattato, quindi passare alla frittura.

Cuocere in olio evo o di riso, scolare, mettere su carta assorbente e servire.

Ricetta senza nichel, glutine, lattosio, proteine del latte, caseina, aglio.

Vedi anche:

RICETTE SENZA GLUTINE

RICETTE SENZA ISTAMINA

SUPPLI’ DI BIETA E PATATE

COME FRIGGERE GLI ARANCINI SENZA NICHEL IN OLIO DI RISO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.