FARFALLE IN CREMA DI ZUCCA E SCAMPI

Farfalle in crema di zucca e scampi

E chi l’avrebbe mai immaginato che la zucca, dolce e delicata, avrebbe avuto un connubio interessante con lo scampi, delicato e salino…eppure, dirvi che mi sono leccata i baffi quando ho finalmente assaggiato il risultato del mio esperimento cosi azzardata, nel pensarlo inizialmente. Ma io sono coso, combino sapori seguendo le sensazioni del momento 😊

Mi guida la pancia e non sbaglia quasi mai😂

Non me ne vogliate che sono sempre sgarro le ricette di pesce ma qui a casa mangiamo solo scampi e pesce senza spine, cioe tutit pesci che non potrei mangiare 😔

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Però ho molta tolleranza verso di essi e poi considero tutto il pesce sgarro….i mari sono troppo inquinati per farmi dire ricetta nichel free, che, si sa, nichelfree non è mai😌😥ma, scrivere ogni volta “a basso contenuto di nichel” è un po’troppo lungo😅

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

180 GR FARFALLE

400 GR SCAMPI

200 GR GAMBERETTI

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

CURCUMA

TIMO

ZENZERO

VINO BIANCO Q.B.

OLIO,SALE E PEPE

COGNAC (FAC)

Preparazione delle farfalle in crema di zucca e scampi:

Togliere le antenne e le zampette agli scampi e sciacquarli sotto l’acqua. Io tolgo sempre le estremità in modo che non si perdano in cottura, per poi finire sotto ai denti… fastidioso 😐

Intaccare il carapace con un coltello o un paio di forbici sotto la testa,dove epiuè sottile e praticare un’incisione.

Questo passaggio aiuta a far insaporire le carni dello scampo, conferendogli un sapore ancora piu gustoso.

Eliminare la buccia della zucca  e tagliarla a dadini di 1 cm.

Scaldare l’olio in una padella capiente e aggiungere il mix di spezie, senza esagerare nelle dosi…un pizzico basta.

Versare la zucca, salare e far cuocere per una decina di minuti. Sfumare con del vino bianco.

Quando sarà cotta, cioe si sfalderà sotto al mestolo di legno, travasare in un bicchiere dosatore la zucca, lasciando il fondo di cottura dell’olio.

Frullare la zucca con un po’ di acqua e tenere da parte.

Nell’olio di cottura della zucca versare gli scampi, salare leggermente e procedere alla cottura. Aggiungere un po’ di vino bianco o cognac agli scampi. Io ho usato il cognac, che gli dà quel tocco in più.

Quando gli scampi saranno quasi cotti, versare la crema di zucca nella padella e far insaporire entrambi continuando la cottura per qualche altro minuto.

Scolare la pasta che avrete precedentemente cotto in abbondante acqua salata nella padella e saltare il tutto.

Le farfalle in crema di zucca e scampi sono pronte per essere servite.

L’aspetto sembra una comune pasta al sugo di scampi ed invece….sorpresa?! Non lo è…

Il sapore delicato e dolciastro della zucca che va ad esaltare il sentore marino dello scampo..bontà!

Ricetta sgarro per i nichelini.

Per primi nichel free clicca qui

Adatta anche ai celiaci, sostituendo la pasta con una gluten free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.