pancake alla banana senza uova

PANCAKE ALLA BANANA SENZA UOVA

PANCAKE ALLA BANANA SENZA UOVA

pancake alla banana senza uova

I pancake, da qualche anno, sono entrati nelle case degli italiani, presi dalla tradizione americana.

Normalmente, vengono preparati con latte, burro, zucchero e uova.

Ho deciso, invece, di prepararli in versione vegan, per chi non mangia latticini e uova, che sia per esigenze alimentari o per scelta etica.

Così preparati, i pancake alla banana senza uova sono indicati per chi è allergico o intollerante al latte ed alle sue proteine e agli intolleranti al lattosio.

Sono, inoltre, indicati per chi è allergico al nichel, ai lieviti e si possono adattare ai celiaci, usando farine senza glutine.

La presenza della banana, non li rende adatti agli intolleranti all’istamina.

Per gli allergici al nichel che non hanno a disposizione l’olio di riso, questo si può sostituire con olio d’oliva.

Chi non è allergico al nichel, può sostituire l’olio di riso con qualsiasi olio di semi.

INGREDIENTI:

150 GR FARINA 00

30 GR ZUCCHERO

10 ML OLIO DI RISO

200 ML LATTE DI RISO

1/2 BANANA

1 CUCCHIAINO ABBONDANTE DI BAKING POWDER

1 PIZZICO DI SALE

Preparazione dei pancake alla banana senza uova:

Mescolare con delle fruste elettriche il latte di riso e lo zucchero.

Aggiungere la banana e continuare a mescolare.

A filo, aggiungere l’olio e il pizzico di sale, quindi la farina setacciata, un cucchiaio alla volta. Ottenere un impasto omogeneo e liscio, senza grumi.

Far scaldare una padella antiaderente che avrete leggermente spennellato di olio di riso oppure potete usare uno stampo in silicone per pancake , o una padella per pancake.

Versare una cucchiaiata di composto, allargandolo in forma circolare con una spatola per crepes se l’avete, una spatola per dolci o facendo roteare la padella.

Far cuocere qualche minuto per lato.

Più sono spessi, più il tempo di cottura aumenta.

Servire  caldi accompagnati da marmellata o sciroppi, tipo sciroppo d’agave, sciroppo d’acero o miele.

Se si raffreddano e induriscono, passarli una decina di secondi al microonde per farli tornare morbidi.

Ricetta vegan, senza lattosio, proteine del latte, caseina, lievito e nichel.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

RICETTE SENZA NICHEL

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.