RIGATONI CON FAVE FIORI DI ZUCCA E PANCETTA
PRIMI PRIMI, VELLUTATE E ZUPPE GLUTEN FREE

Rigatoni con fave fiori di zucca e pancetta

RIGATONI CON FAVE FIORI DI ZUCCA E PANCETTA

RIGATONI CON FAVE FIORI DI ZUCCA E PANCETTA

Per pranzo, oggi ho deciso di fare un primo abbinando fave e fiori di zucca, un abbinamento diverso dal solito. I rigatoni con fave fiori di zucca e pancetta è un primo senza aglio, lattosio, caseina, proteine del latte, a basso contenuto di nichel. La pancetta, è sempre opportuno prenderla senza additivi, spezie ed aromi non concessi. Possibilmente, conviene sempre usare della pancetta fresca, che non contiene nulla e si può usare tranquillamente per cucinare a basso contenuto di nichel.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

200 GR RIGATONI

12 FAVE

1 FETTA DI PANCETTA

1 CONFEZIONE DI FIORI DI ZUCCA ( 80 gr circa)

OLIO, SALE, PEPE, MAGGIORANA

VINO ROSSO Q.B.( fac)

Preparazione dei rigatoni con fave fiori di zucca e pancetta:

Apri la fave, togli la punta verde superiore e metti a cuocerle in una padella con olio, sale e pepe. Prendi la fetta di pancetta e tagliala a listarelle. Aggiungila alle fave e sfuma con il vino rosso. Il vino si può usare anche se si è allergici al nichel, perchè l’alcol evapora, ma per ridurre ancora di più il quantitativo di nichel, soprattutto in detox, si può evitare.

Sciacqua i fiori di zucca, togli il pistillo centrale e tagliali a listarelle grandi. Nel frattempo lessa la pasta in abbondante acqua salata, quindi scolala. Versa la pasta nella padella e salta il tutto con un paio di cucchiai di acqua di cottura. L’acqua aiuta a staccare il fondo di cottura, insaporendo ancora di più il tutto. È un passaggio d’obbligo, quasi, nelle ricette in bianco, per aumentarne il sapore.

Ricetta senza nichel, aglio, lattosio, proteine del latte, caseina e glutine, con pasta idonea.

Vedi anche:

DOLCI SENZA NICHEL

DOLCI CON LICOLI

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.