BUCATINI CON GAMBERO ROSSO FAVE E RADICCHIO 

BUCATINI CON GAMBERO ROSSO FAVE E RADICCHIO 

BUCATINI CON GAMBERO ROSSO FAVE E RADICCHIO 

BUCATINI CON GAMBERO ROSSO FAVE E RADICCHIO 

Questa stagione stramba e insolita mi fa trovare al mercato frutta e verdura primaverile

( asparagi, fragole, agretti, fave, ecc.), perciò ne approfitto 😁

Oggi ho ideato questo primo, e, devo dire che ha dato soddisfazione al palato.

Questa ricetta, come tutte le mie ricette, non ha aglio, perciò adatta chi è allergico ad esso o, semplicemente, non lo mangia.

E’, inoltre, adatto a chi è celiaco, usando pasta idonea, ma è ad alto contenuto di nichel, perciò è meglio evitarla.

Se si vuole sgarrare, consiglio di leggere questo articolo: “Come ridurre i danni di uno sgarro – Allergia al nichel”

INGREDIENTI:

200 GR BUCATINI

6 FOGLIE DI RADICCHIO

10 FAVE

VINO BIANCO

SALE, PEPE

DRAGONCELLO

PEPE

MAGGIORANA

6 OLIVE NERE

1 CONFEZIONE DI CODE DI GAMBERO ROSSO

1 CIPOLLINA

Preparazione dei bucatini con gambero rosso fave e radicchio:

Prendere un radicchio e staccarne 6 foglie, sciacquarle e tagliarle a listarelle.

Prendere le fave, sgusciarle e togliere la punta verde in cima, dalle fave.

Tagliare a metà la cipollina, togliere l’anima al centro e tagliarla a fettine sottili.

Mettere la cipollina affettata in una padella con abbondante olio evo, pepe, un pizzico di maggiorana e dragoncello.

Aggiungere le fave e fare cuocere 7 minuti, quindi aggiungere il radicchio e le olive nere.

Fare cuocere per altri 5 minuti, sfumare con vino bianco e, alla fine, mettere le code di gambero rosso.

Dopo aver portato a ebollizione l’acqua, cuocere i bucatini fino ad 1 minuto prima di quanto riportato in confezione.

Scolarli e versarli nella padella; saltare il tutto insieme con qualche cucchiaio di acqua di cottura.

I bucatini con gambero rosso fave e radicchio sono pronti.

Ricetta senza aglio, glutine con pasta idonea, ad alto contenuto di nichel.

Vedi anche:

RICETTE SENZA NICHEL

RICETTE SENZA ISTAMINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.