TORTA ALL'ACQUA AL CAFFE'
DOLCI DOLCI SENZA LATTICINI DOLCI SENZA NICHEL DOLCI SENZA UOVA DOLCI VEGAN VEGAN

Torta all’acqua al caffè

TORTA ALL’ACQUA AL CAFFE’

INGREDIENTI PER UNA TORTIERA DA 22 CM:

– 350 GR DI  CAFFE'(moka)
– 350 GR DI FARINA 00
– 250GR ZUCCHERO
– 100 GR OLIO DI RISO

Per la glassa:

– 40 GR DI CAFFE’
-120 GR ZUCCHERO A VELO

Preparazione della torta all’acqua al caffè:

Prepara la moka e fare il caffè fino a raggiungere i 390 gr, 40 gr dei quali serviranno per la glassa. Lascialo raffreddare. In una ciotola metti lo zucchero, poi versa il caffè e fai sciogliere bene lo zucchero, quindi aggiungi l’olio, a filo, continuando a mescolare. Setaccia la farina e aggiungila, un cucchiaio alla volta, al composto, facendo attenzione a non far formare grumi.
In uno stampo, spennellato con un po’ d’olio di riso e infarinato o ricoperto di carta forno, versa il composto e distribuiscilo in maniera uniforme, aiutandoti con una spatola se serve. Inforna in forno già caldo e col programma suola + ventilato a 180 ° gradi per almeno 40 minuti.

Consiglio:

Fai la prova stecchino, se esce asciutto la torta è pronta.  Se è ancora cruda al centro, sposta il programma su statico, abbassa la temperatura a 160° C e continua per almeno 15/20 minuti. Controlla con uno stecchino se è pronto (lo stecchino deve uscire pulito e asciutto) e lascia raffreddare. Nel frattempo, prepara la glassa.

La glassa:

Prendi i 40 gr di caffè e mettili in una ciotolina; aggiungi lo zucchero a velo, un cucchiaio alla volta, facendo sempre attenzione a non far formare grumi, mescolando con una frusta in silicone, dal basso verso l’alto per inglobare aria nel composto. Mettilo un po’ in frigo, intanto che la torta raffredda. Quando la torta si sarà raffreddata, spennella la glassa sulla torta. Io l’ho fatta in più riprese per fare una glassa un po’ più consistente.
Si possono anche mettere dei chicchi di caffè sulla superficie per decorare il centro della torta. La torta può essere congelata, già porzionata, nel freezer, da poter gustare quando si vuole, tirandola fuori una mezz’oretta prima o passandola al microonde per 20 secondi. Tutte le torte all’acqua si possono congelare per uso futuro. La torta all’acqua al caffè si può accompagnare con panna da montare vegetale, possibilmente di riso fatta in casa, con marmellata e fragole….Io me la sono fatta così una sera davanti la tv e rende davvero bene…molto gustosa.
 
La torta all’acqua al caffè è morbida e gustosa ed, essendo priva di burro, latte e uova, è adatta a chi è intollerante al lattosio, a chi è allergico ai latticini, alle proteine del latte; adatta a vegetariani e vegani, nichel free.
Vedi anche:

 

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.