rigatoni melanzane e radicchio

RIGATONI MELANZANE E RADICCHIO

Rigatoni melanzane e radicchio

Rigatoni melanzane e radicchio
Rigatoni melanzane e radicchio

I rigatoni con melanzane e radicchio si preparano facilmente e hanno un gusto delicato e leggermente amarognolo, dato dal radicchio, soprattutto.

Questo piatto è un perfetto connubio di alimenti concessi per il nichel, vegan e senza glutine, con pasta gluten free, a leggero contenuto calorico, anche.

Ho preparato i rigatoni melanzane e radicchio in uno dei miei pranzi in solitaria, dove amo sperimentare un pò di più, senza il rischio di preparare qualcosa ” non gradito” alla famiglia, che non ama molto questi sapori e queste verdure.

Si sa che le verdure spesso non sono apprezzate ed io stessa, da ragazza ne mangiavo pochissimo.

Con il passare del tempo, invece, ho imparato a mangiare le verdure e ad apprezzarne il gusto e la versatilità.

Con le verdure ci si può sbizzarrire in tantissime ricette e varianti e oggi vi propongo questi rigatoni melanzane e radicchio, di facile preparazione, anche per i meno  avvezzi alla cucina.

INGREDIENTI PER 1 PERSONA:

90 GR RIGATONI

1 MELANZANA PICCOLA

4 FOGLIE DI RADICCHIO

OLIO, SALE E PEPE

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

CURCUMA IN POLVERE

TIMO

VINO BIANCO Q.B.

Preparazione dei rigatoni melanzane e radicchio:

Lavare, pelare e tagliare a dadini la melanzana, quindi metterli in una ciotola e cospargere i dadini con abbondante sale.

Lasciare macerare per una ventina di minuti per eliminare l’amaro dalle melanzane e l’acqua in eccesso.

Sciacquare le melanzane, eliminando il sale in eccesso.

Lavare e tagliare a striscoline sottili il radicchio.

Scaldare l’olio in una padella con le spezie, aggiungere le melanzane.

Rosolare un paio di minuti, poi aggiungere il radicchio e mezzo bicchiere d’ acqua.

Far cuocere per 6 minuti,  quindi sfumare con del vino bianco e completare la cottura, cuocendo per una ventina di minuti in totale.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e saltarla in padella con 2 cucchiai d’acqua di cottura.

Servirli caldi e fumanti.

Per chi non ha problemi di allergia,  si può dare un tocco in più ai rigatoni con una spolverata  di noci tritate.

Ricetta vegan, senza nichel e glutine con pasta gf.

Per altre ricette senza glutine clicca qui; senza nichel clicca qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.