POLLO AL FORNO CON PATATE

POLLO AL FORNO CON PATATE

POLLO AL FORNO CON PATATE

Il pollo al forno con le patate è un classico della cucina italiana ed anche internazionale.

Il pollo ha bisogno di almeno un’ora o più di cottura ma è uno dei piatti più buoni da mangiare, con anche le patate con la loro crosticina, saporite e tenere dentro…Gnam!!

In casa, noi lo preferiamo con la pelle bella croccante e ben cotto, soprattutto anche, perchè ho sempre paura che non si cuocia bene all’interno e rimanga rosa( e rosa il pollo è assolutamente da evitare e non mangiare perchè è pericoloso per la salute).

Per essere sicura che la carne si cuocia bene all’interno, faccio sempre dei tagli sulla carne in modo che si cuocia uniformemente e si insaporisca meglio.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

4 COSCE DI POLLO

6 PATATE

10 OLIVE NERE

OLIO

SALE

CURCUMA

ROSMARINO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

ZENZERO

VINO BIANCO

Preparazione del pollo con le patate:

Pelare le patate, sciacquarle sotto l’acqua corrente e tagliarle a cubetti.

Metterle in una teglia da forno grande; salare, oliare e aggiungere rosmarino e vino bianco.

Mescolare il tutto con le mani per distribuire in maniera uniforme gli ingredienti.

Prendere le cosce di pollo, passare la pelle sopra una fiamma per eliminare le penne residue, sciacquare sotto l’acqua.

Fare dei tagli sulla carne per aiutare la cottura fino all’osso e far penetrare meglio la salatura.

Cospargere di pepe, zenzero, peperone dolce in polvere, curcuma e rosmarino.

Per rendere le spezie più uniformi nel gusto, macinarle in un mortaio e poi cospargerle sulla carne.

Massaggiare la carne per distribuire bene le spezie.

Oliare e aggiungere un po’di vino bianco.

Non esagerare con vino se si vogliono avere patate e pelle del pollo diventino croccanti.

Infine aggiungere le olive nere e infornare a 200°C gradi per 70 minuti in modalità statico + ventilato.

Controllare sempre che il pollo non sia rosa, soprattutto verso l’osso.

Le spezie danno un tocco in più al classico pollo al forno con patate, soprattutto alla pelle.

Si possono condire anche le patate con le stesse spezie, vi garantisco che sono buone😋, altrimenti si può condire con il classico olio, sale e rosmarino.

Per gli intolleranti all’istamina, preparare il pollo senza vino e limone.

Trucchetto:

Lasciare una mezz’oretta almeno a marinare il pollo con le spezie, l’olio, il vino e un goccio di limone, per insaporire ancora di più la carne.

Ottimo anche per quando si fa il pollo sulla griglia elettrica, sul barbecue o nella friggitrice ad aria.

Ricetta senza nichel, glutine ed aglio.

Vedi anche:

RICETTE SENZA GLUTINE

RICETTE SENZA NICHEL

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.