come adattare gli stampi alle ricette
CONSIGLI UTILI DOLCI PER SAPERNE DI PIU'

COME ADATTARE LE DOSI DI UNA RICETTA AD UNO STAMPO DIVERSO

Come adattare le dosi di una ricetta ad uno stampo diverso:

 

La pasticceria è una scienza esatta e ogni grammo fa la differenza nella buona o cattiva riuscita di un piatto. Le dosi, si sa, vanno seguite alla lettera per avere lo stesso risultato. Non è sempre possibile farlo, vuoi perché non abbiamo gli stessi materiali, vuoi perché vogliamo cambiare e adattare alle nostre esigenze una ricetta. Se vogliamo seguire alla lettera la ricetta e ottenere lo stesso risultato di chi l’ha pubblicata e creata, dobbiamo rispettare le dosi indicate...ma  se non abbiamo la stessa dimensione di teglia che si fa?

Un problema che capita spesso, purtroppo è che in rete o troviamo ricette per stampi grandi o per stampi piccoli e non riusciamo mai ad ottenere lo stesso risultato. Se lo stampo è più grande, la torta uscirà più bassa; se è più piccolo si gonfierà di più in cottura con il rischio, però, che non si cuocia all’interno. Io stessa sono incappata in queste cose e ho cercato una soluzione per ovviare il problema.

Finalmente, un giorno, sono incappata in  questo calcolo matematico che vi riporto, utile per adattare allo stampo che abbiamo qualsiasi ricetta(purtroppo non mi ricordo dove l’ho visto). In questo modo è possibile adattare le dosi di una ricetta ad uno stampo diverso, ottenendo pressoché lo stesso risultato di chi ha postato la ricetta. O almeno si spera!!

Adattare le dosi di una ricetta ad uno stampo diverso: da stampo 22 cm a stampo 24 cm:

esempio, se una ricetta prevede uno stampo tondo da 22 cm ma a casa abbiamo a disposizione uno stampo da 24 cm, si dovrà calcolare l’area della teglia da 24 cm e dividere il risultato per l’area della teglia da 22 cm della ricetta.

Per calcolare  l’area delle teglie bisogna prima misurare il diametro. Da questo si ricava il raggio, cioè la metà del diametro.

Il raggio va moltiplicato per sé stesso e poi per 3,14 per ottenere l’area

L’area dello stampo da 24 cm sarà:

12 x 12 x 3,14 = 452,16

L’area dello stampo da 22 cm sarà:

11 x 11 x 3,14 = 379,94

perciò dovremo fare:

452,16/379,94 = 1,19

Questo risultato va moltiplicato per ogni ingrediente per capire quanti grammi aggiungere ad ogni ricetta per adattarla alla vostra misura più grande.

Questo procedimento si usa per avere lo stesso risultato della teglia da 22 cm, altrimenti, come viene fatto di solito, si può usare lo stesso la teglia più grande ma la torta sarà più bassa.

Vedi anche:

TABELLA DI CONVERSIONE STAMPI PER DOLCI

DOLCI SENZA NICHEL

Chi siamoKikkalove

Sono da sempre allergica al nichel, alla polvere, all'aglio, ai profumi e molte alte cose....
Già solo il nichel è un'impresa, ma, purtroppo, le mie allergie sono aumentate perciò....
Idea!!! Iniziare un blog dove raccogliere tutto il mio sapere e la mia esperienza, utile a darmi una mano nella vita quotidiana con le
allergiesia a me che a chi ha problemi simili ai miei, creando piatti gustosi, priva di allergeni si, privo di gusto no!!
Se la ricetta non esiste, la creo!!
Questo blog è dedicato ad allergici, intolleranti, vegani e celiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.