pasta con crema di peperoni e polpettine

PASTA CON CREMA DI PEPERONI E POLPETTINE

PASTA CON CREMA DI PEPERONI E POLPETTINE

PASTA CON CREMA DI PEPERONI E POLPETTINE
 

I rigatoni con crema di peperoni e polpettine sono un ottimo  piatto  senza glutine, nichel e istamina,  per sostituire il  pomodoro.

Ha lo stesso aspetto del ragù  ed è  buono e cremoso.

Facile da preparare, la pasta con crema di peperoni e polpettine sono anche versatili.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Va bene sia la pasta corta che lunga…il tipo la scegliete voi in  base ai vostri gusti ed esigenze  alimentari.

Si possono preparare in 1000 modi, ma partiamo dalla più  semplice , che va bene anche per gli intolleranti all’istamina.

Per la versione vegan, ovviamente, non usare il macinato.

INGREDIENTI

2 PEPERONI

400 GR MACINATO SCELTO

OLIO, SALE E PEPE

Preparazione della pasta con crema di peperoni e polpettine:

Lavare i peperoni, eliminare il picciolo, i filamenti interni e i semini.

Tagliare a striscioline e mettere in padella con olio, sale e pepe e un po’  d’acqua.

Coprire e far cuocere fino a far ritirare l’acqua.

Mettere l’acqua a bollire in una casseruola.

Nel frattempo preparare le polpettine: mettere in una ciotola il macinato,  salare  e pepare.

Formare delle palline piccole  e tenere da parte.

Quando i peperoni saranno cotti, toglierli con un cucchiaione di plastica, in modo da non  rigare la padella, i peperoni.

Trasferirli in un bicchiere alto di plastica, aggiungere  un paio di cucchiai d’acqua e frullare con un minipimer.

Nella padella,  ormai vuota, versare le polpettine e farle cuocere su tutti i lati per qualche minuto.

Lessare la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

A questo punto versare la crema dei peperoni, con un altro mestolo di acqua di cottura della pasta.

Scolare la pasta e versarla nella padella con la crema e le polpettine.

Mescolare, fare insaporire per 1 minuto  e servire.

Ricetta senza nichel,  glutine e istamina.

Questa è  la versione  base e adatta a quasi tutti, ma io la faccio in molte maniere  e vi do anche le varianti.

Potete usarle anche tutte, in base alla vostra necessità alimentare.

Variante 1:

Insieme ai peperoni potete usare anche  2 carote, che vanno bene sia per gli allergici al nichel che agli intolleranti all’istamina.

Variante 2:

Le polpettine  potete farle solo di carne o con aggiunta di pane o usare solo macinato, se non volete fare le polpettine.

Per legare il tutto potete usare 1 uovo o 1 cucchiaino di fecola in 20 ml d’acqua, per chi non mangia le uova.

Questa versione con le polpettine classiche,  non è  adatta agli intolleranti all’istamina,  ma va bene per nichelini e celiaci, con pane senza glutine.

Variante 3:

Si può  aggiungere,  in fase di cottura delle verdure e delle polpettine un goccio di vino.

Non è  essenziale nella ricetta,  ma, se lo gradite,  si può mettere.

Non va bene per gli intolleranti all’istamina e può andare bene per gli allergici al nichel in reintroduzione.

I rigatoni con crema di peperoni e polpettine  sono un perfetto sostituto del ragù  classico, altrettanto gustoso.

Prova una versione  o combina tra loro le varianti 😊

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.