MINESTRA DI BORRAGINE CICORIA E BIETOLA

Minestra di borragine cicoria e bietola 

minestra di borragine cicoria e bietola

La borragine è una foglia commestibile che si trova in primavera, usata in cucina per preparare torte salate, frittate, fritta in pastella ed anche nelle bevande estive.

Io ho voluto preparare un minestrone a base di verdure a foglia larga, ricche di ferro, vitamine e minerali, ottimo per chi segue una dieta vegan, ipocalorica, per chi segue una dieta a rotazione e per celiaci.

Inoltre, come tutte le verdure a foglia larga e verde, è un piatto concesso anche per gli intolleranti all’istamina, sempre facendo attenzione a preparare il brodo con solo ingredienti concessi, perciò niente cipolla, patata e pomodoro.

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

Il brodo, comunque è facoltativo e si può anche non inserire nella ricetta.

Un piatto completo e salutare.

Come tutte le preparazioni con più ingredienti, anche se concessi, è meglio non mangiarlo in detox per i nichelini, ma in reintroduzione.

INGREDIENTI:

1 MAZZETTO DI BORRAGINE

1/2 MAZZETTO DI CICORIA

4 MAZZO DI BIETOLA

OLIO, SALE E PEPE

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

SEDANO

CAROTA

1/2 CIPOLLINA

CURCUMA

PAPRIKA DOLCE

MAGGIORANA

5 CUBETTI DI BRODO VEGETALE

PANE RAFFERMO

ROSMARINO

Preparazione della minestra di borragine cicoria e bietola:

Lavare sotto acqua corrente le verdure e tagliarle a striscioline.

In una casseruola capiente, mettere  a soffriggere la carota, il sedano e la cipollina.

Aggiungere le verdure e cuocere per una qualche minuto fino a farli appassire; inserire i cubetti di brodo, farli sciogliere e speziare.

Per i celiaci, un brodo vegetale senza patata.

Ricoprire di acqua e continuare la cottura per almeno 30 minuti, regolando di sale.

Preparazione dei crostini al rosmarino:

Nel frattempo, tagliare il pane raffermo prima a fette e poi a dadini di circa 2 cm per 2 cm, oliare, salare e cospargere di rosmarino.

Riscaldare il forno a 200°C gradi e cuocere i crostini per circa 10/15 minuti in modalità grill.

Sfornare e  mettere da parte.

Quando la minestra sarà pronta servirla con i crostini da accompagnamento.

Ricetta vegan e gluten free, da consumare con moderazione per i nichelini in reintroduzione; adatto agli intollerati all’istamina.

By Lericettedikikkalove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.