FUSILLI CON RADICCHIO, FIORI DI ZUCCA E PANCETTA

INGREDIENTI:

250 GR FUSILLI AL TORCHIO ( io ho usato quelli di ITALIAMO)

1/2 RADICCHIO

1 CONFEZIONE DI FIORI DI ZUCCA

ALLERGIA AL NICHEL: cosa mangiare e cosa non mangiare

1/2 CONFEZIONE PANCETTA

OLIO, SALE E PEPE

DRAGONCELLO

ROSMARINO

VINO ROSSO Q.B.

Togliere il pistillo
Tagliare a metà i fiori di zucca
Tagliare in pezzi

 

Prendete il radicchio, sciacquatelo sottto acqua corrente e tagliatelo a striscioline.

Sciacquate i fiori di zucca, apriteli a metò e togliete il pistillo interno, quindi tagliateli a pezzi.

Scaldate l’olio in una padella profonda, mettete pepe, curcuma, timo e dragoncello, senza esagerare e poi il radicchio. Cuocete per 5 minuti, poi unite i fiori di zucca. Cuocere altri 2 minuti e aggiungere la pancetta. Sfumare con un pò di vino rosso e completate la cottura.

Radicchio in cottura
Aggiungere fiori di zucca e pancetta

 

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, poi passarla in padella e saltare in padella per un paio di minuti con un paio di cucchiai d’acqua di cottura.

Fusilli al torchio

L’acqua di cottura serve ad amalgamare la pasta con il condimento e creare una cremina con l’olio e le verdure sciolte.

Saltare in padella

Ricetta nichel free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.