pollo allo spiedo senza spiedo

POLLO ALLO SPIEDO SENZA SPIEDO FATTO IN CASA

POLLO ALLO SPIEDO SENZA SPIEDO FATTO IN CASA

pollo allo spiedo senza spiedo

Chi non ha mai mangiato il pollo allo spiedo: dalla pelle croccante e utile quando non si vuole cucinare, si compra in molti supermercati.

Ahimè, chi è allergico all’aglio come me, non lo può mangiare perchè ce lo mettono sempre ( o comunque usano quei preparati che lo contengono).

Ho, quindi, deciso di prepararlo in casa e, con un pò di pazienza, si può gustare un pollo allo spiedo fatto in casa, anche se non si ha lo spiedo.

E’ vero che in commercio, ormai, ci sono forni che hanno anche lo spiedo, ma, se come me, non ne avete uno, ci sono due metodi.

Il primo è quello di acquistare uno spiedo universale, che si può adattare alla maggior parte dei forni; il secondo è di farne a meno, come ho fatto io.

 

INGREDIENTI:

1 POLLO INTERO PULITO

OLIO

SALE

PEPE

ROSMARINO IN POLVERE

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

PAPRIKA IN POLVERE

RAMETTO DI ROSMARINO FRESCO

Preparazione del pollo allo spiedo senza spiedo fatto in casa:

Nei supermercati si trovano i polli interi già puliti, a cui basta eliminare le piumette rimaste; focarle sulla fiamma, per eliminarle del tutto e sciacquare la carne.

Un passaggio sotto l’acqua della carne, fa eliminare eventuali viscere od ossetti che possono essere rimasti all’interno.

Fatto ciò, salare sia l’esterno che l’interno del pollo.

Unire tutte insieme le spezie e, con un mortaio, formare una polvere mix, con cui massaggiare il pollo all’esterno e cospargere anche all’interno, con un pò d’olio.

Con uno spago da cucina, unire le zampe del pollo, insieme, ben salde, in modo che non si aprono in cottura.

Mettere un rametto di rosmarino, sotto allo spago.

Cottura del pollo allo spiedo senza spiedo fatto in casa:

Mettere una leccarda con acqua sul fondo del forno  e impostare il forno a 180°C gradi ventilato.

Posizionare il pollo sulla griglia, sul secondo livello e far cuocere per 1 ora e 30 minuti, rovesciandolo ogni mezz’ora, per uniformare la cottura.

Passato il tempo, alzare a 200°C gradi e cuocere per altri 20 minuti, in modo da far diventare croccante la pelle.

A questo punto il pollo allo spiedo senza spiedo fatto in casa, dovrebbe essere pronto; per sicurezza, controllare l’interno, per assicurarsi che sia tutto bianco.

Negli ultimi 30 minuti, si può spostare lateralmente il pollo ed inserire una teglia piccola con finocchi  ricoperti di pan grattato, per fare i finocchi gratinati( vedi video qui) o servire con contorno a piacere.

Durante la cottura del pollo, l’acqua tenderà ad evaporare, perciò va rimessa ogni tanto.

Ricetta senza nichel, glutine, aglio, solfiti ed istamina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.