ARANCINI DI ZUCCA AL FORNO SENZA GLUTINE

ARANCINI DI ZUCCA AL FORNO SENZA GLUTINE

ARANCINI DI ZUCCA AL FORNO SENZA GLUTINE

ARANCINI DI ZUCCA AL FORNO SENZA GLUTINE

Gli arancini di zucca al forno senza glutine sono delle crocchette preparate con base di riso Jasmin, delicati e leggeri.

Questi arancini sono senza latticini, perciò adatti agli allergici al latte, alle proteine del latte, alla caseina e al lattosio.

Chi non ha problemi di allergia ai latticini, invece, può aggiungere al centro, un cuore di mozzarella filante, meglio se senza lattosio.

Per questa ricetta ho usato della zucca al forno, ma si può anche cuocere in padella, se non si vuole accendere il forno.

Io, spesso, preparo più zucca al forno e la congelo, in modo da averla sempre a disposizione, per ricette salate o dolci.

INGREDIENTI:

240 GR RISO JASMIN COTTO

300 GR ZUCCA GIALLA COTTA AL FORNO

OLIO

SALE E PEPE

8 POMODORINI ( senza nichel per gli allergici al nichel)

2 CARCIOFINO SOTTOLIO GRANDE ( no per gli allergici al nichel)

10 OLIVE VERDI

TIMO

PAPRIKA IN POLVERE

ROSMARINO IN POLVERE

1 UOVO SBATTUTO

PANGRATTATO SENZA GLUTINE

FARINA DI RISO

Preparazione degli arancini di zucca senza glutine:

Lessare il riso per 10 minuti,  dopo averlo sciacquato sotto acqua corrente, per eliminare l’amido in eccesso.

Scolare e lasciar raffreddare.

Preparare la zucca: se si ha quella già pronta a cubetti o a fette, prenderne un 300 grammi; mentre se si compra una zucca fresca, prenderne 600 gr.

Una volta eliminata la buccia esterna, i filamenti interni e i semini, il peso dimezza.

Tagliare a fette e posizionare su una leccarda ricoperta di carta forno e cuocere a 200°C gradi per 20  minuti ( vedi video qui).

Sfornare e mettere da parte  a raffreddare.

Sciacquare le olive e denocciolarle; lavare i pomodorini e tagliarli in due; infine sgocciolare i carciofini dall’olio in eccesso.

Versare tutto in un tritatutto, unire la zucca e frullare.

Spostare il composto nella ciotola col riso, amalgamando il tutto con una spatola.

Per una versione senza nichel, non usare il carciofo.

Regolare di sale, speziare e amalgamare, dopo di che, formare delle palline oblunghe e metterle a parte.

Formare delle pallottole oblunghe; passarle nella farina di riso, quindi, nell’uovo sbattuto,  infine nel pangrattato*.

Formati gli arancini,  metterli in una teglia leggermente oliata sul fondo.

Oliare gli arancini e cuocere in forno statico +ventilato per 40 minuti  circa a 200°C gradi.

Oppure passare a friggere, in olio di riso, per gli allergici al  nichel.

Ricetta vegetariana senza glutine, lattosio, proteine del latte, caseina, a medio contenuto di nichel.

*Per i celiaci allergici al nichel, usare pangrattato idoneo, senza miglio, grano saraceno, mais, farro, soia, ecc.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

RICETTE SENZA NICHEL

LISTA ALIMENTI VIETATI PER IL NICHEL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.