orecchiette golose senza nichel

ORECCHIETTE GOLOSE SENZA NICHEL

ORECCHIETTE GOLOSE SENZA NICHEL

ORECCHIETTE GOLOSE SENZA NICHEL

Le orecchiette son un tipo di pasta della tradizione pugliese, ottime soprattutto con le cime di rapa ( leggi qui la ricetta), ma si prestano egregiamente anche ad altri abbinamenti.

Per esempio, io le ho preparate in vari modi: orecchiette con fiori di zucca; orecchiette con zucca, finocchi e olive nere; orecchiette allo scoglio con rucola.

Questa volta, invece, le ho preparate con delle verdure frullate e del macinato: una ricetta, sì facile da preparare ma molto gustosa.

Le verdure tritate si insaporiscono e uniscono alla carne, che si va ad infilare nella conca delle orecchiette.

Ogni boccone è un’esplosione di sapore, che fa volere un altra cucchiaiata ancora e ancora…

La ricetta è, naturalmente e come sempre, senza aglio, lattosio, caseina e proteine del latte; senza glutine, usando pasta idonea a scelta.

Il quantitativo di nichel di una porzione, si aggira sui 24 microgrammi(ug) di nichel, cioè quais il 9% del totale giornaliero concesso.

Infatti è una preparazione a basso contenuto di nichel.

Se non si usa il vino, nella ricetta, è adatto anche a chi è intollerante all’istamina.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

200 GR ORECCHIETTE

2 ZUCCHINE

1 PEPERONE ROSSO PICCOLO

1 CAROTA

OLIO

SALE E PEPE

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

VINO BIANCO 40 ML ( FAC)

MACINATO SCELTO 30 GR

Preparazione delle orecchiette golose senza nichel:

Lavare  le  verdure sotto acqua corrente.

Per chi vuole eliminare i pesticidi, tenere un po’ in ammollo in acqua e bicarbonato, poi sciacquare(leggi anche “Bicarbonato di sodio-  usi e proprietà“).

Su un tagliere di legno,  togliere le estremità alle verdure.

Al peperone, togliere anche i semini e i filamenti interni.

Tagliare a pezzi le verdure e mettere in un tritatutto,  quindi frullare.

In una padella senza nichel, versare l’olio e scaldarlo con le spezie.

Versare le verdure tritate,  con 1 bicchiere di acqua e 20 ml di vino e far cuocere fino a far ritirare l’acqua.

Aggiungere il macinato, regolare di sale e far cuocere.

Nel frattempo  far arrivare a bollore l’acqua,  salare con un pugnetto di sale e lessare le orecchiette.

Per i celiaci, usare pasta senza glutine a scelta.

Scolare e versare le orecchiette nella padella con le verdure.

Saltare tutto insieme per un minuto, per far insaporire bene e servire le orecchiette golose senza nichel.

Ricetta senza nichel; senza glutine con pasta gluten free.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

RICETTE SENZA GLUTINE

ALLERGIE E INTOLLERANZE

Quantità di nichel negli alimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.