RIGATONI POMODORINI E SALSICCIA SENZA NICHEL

RIGATONI POMODORINI E SALSICCIA SENZA NICHEL

RIGATONI POMODORINI E SALSICCIA SENZA NICHEL

RIGATONI POMODORINI E SALSICCIA SENZA NICHEL

I rigatoni pomodorini e salsiccia senza nichel è un primo facile e veloce da preparare, in massimo mezz’ora è pronto.

Un piatto estivo, sebbene gustoso e adatto a chi è allergico al nichel, avendo usato pomodorini idroponici senza nichel e per celiaci con pasta idonea.

Ricordo che la salsiccia deve essere preparata esclusivamente con sale e pepe o anche senza, ma tassativamente senza additivi, zuccheri aggiunti, aromi e spezie, che non rendono idoneo l’alimento.

INGREDIENTI:

200 GR RIGATONI

2 SALSICCE

1 CONFEZIONE POMODORINI SENZA NICHEL (io ho usato quelli di Sfera ma ci sono altre marche)

UN PEZZETTO DI FRIGGITELLO

UN PIZZICO DI PEPERONE  DOLCE IN POLVERE

OLIO

SALE E PEPE

Preparazione dei rigatoni pomodorini e salsiccia senza nichel:

Mettere a bollire l’acqua in una casseruola senza nichel: quando arriva a bollore, aggiungere un pugno di sale e cuocere la pasta per il tempo indicato.

Io, normalmente, cuocio un minuto in meno del tempo sulla confezione della pasta.

Lavare i pomodorini e, su un tagliere in legno, tagliarli prima a metà e poi in tre per la lunghezza, in modo da ottenere dei pezzi non troppo grandi.

Lavare il friggitello, eliminare il picciolo, i semini e i filamenti interni, dopo averlo tagliato per la lunghezza.

Quindi, tagliarlo ancora a metà e usare una di queste metà, per tagliarlo a pezzettini e usarlo per il soffritto.

Scaldare l’olio, versare il friggitello a pezzi e un pizzico di peperone in polvere, quindi far soffriggere 30 secondi.

Ora aggiungere la salsiccia, privata della pelle e spezzettata.

Farla rosolare un paio di minuti, quindi aggiungere i pomodorini; salare e far cuocere fino ad ottenere un sughetto ben cotto.

Se serve, ogni tanto aggiungere un pochino di acqua, per non far bruciare i pomodorini.

Il sughetto, quando è cotto, è dolce e non si sente più l’acidità  e il sapore del pomodoro crudo.

Dopo aver cotto la pasta e averla scolata, metterla a saltare con il sughetto, prima di servire i rigatoni pomodorini e salsiccia senza nichel.

Ricetta senza nichel e glutine con pasta gf; senza lattosio, pdl e caseina.

Vedi anche:

RICETTE SENZA ISTAMINA

RICETTE SENZA GLUTINE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.