MUFFIN ROVESCIATO ALLE CILIEGIE VEGAN

MUFFIN ROVESCIATO ALLE CILIEGIE VEGAN

MUFFIN ROVESCIATO ALLE CILIEGIE VEGAN

MUFFIN ROVESCIATO ALLE CILIEGIE VEGAN

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 27 minuti

Difficoltà: facile

Il  muffin rovesciato alle ciliegie vegan è un muffin senza burro e uova, senza nichel, lattosio, proteine del latte e caseina.

Ideale per una merenda golosa e sana, ma anche per la colazione, in questa versione, usando le ciliegie.

Per i muffin, uso sempre frutta di stagione, combinando anche vari gusti, spesso.

Questi muffin rovesciati sono nati perchè, in cottura, lo stampo a tulipano ha ceduto e il muffin si è cotto in orizzontale, invece che in verticale.

Non ha, però, perso sofficità e gusto, ma la forma particolare è molto carina.

Da un problema che hanno in molti, reinventiamo il muffin in forma alternativa.

INGREDIENTI:

200 GR FARINA 00

80 GR ZUCCHERO

40 ML OLIO DI RISO

1 CUCCHIAINO DI LIEVITO PER DOLCI FATTO IN CASA( 8 gr di cremor tartaro + 5 gr di bicarbonato di sodio)

15 CILIEGIE

SCORZA E SUCCO DI MEZZO LIMONE

150 ML ACQUA

STAMPI A TULIPANO PER MUFFINS

Preparazione dei muffin rovesciato alle ciliegie vegan:

Lavare le ciliegie, privarle del nocciolo e tagliarne una decina in pezzi.

Lasciarne 5, tagliate in tre parti, per la decorazione della superficie del muffin rovesciato alle ciliegie vegan.

In una ciotola setacciare la farina, versare lo zucchero e mescolare con una frusta a mano.

In un’altra ciotola, mescolare tutti i liquidi (acqua, succo e olio) insieme, a formare un’emulsione, da inglobare alle polveri.

Grattare la scorza di limone e aggiungerla al composto, quindi mescolare il tutto con la frusta a mano, per un paio di minuti.

Quando il composto sarà bello liscio, senza grumi, aggiungere le ciliegie.

Infine, versare il lievito per dolci a base di cremor tartaro e bicarbonato e mescolare.

Disporre gli stampi a tulipano per muffins, ben distanziati tra loro, due insieme per volta, su una teglia da forno ricoperta da carta forno.

E’ importante usare 2 stampi insieme, altrimenti l’impasto cede troppo velocemente.

Riempire fino a quasi l’inizio del bordo, poco sotto la base delle punte triangolari.

Decorare la superficie con le ciliegie lasciate da parte.

E’ importante lasciare lo spazio tra di essi, in modo che, poco dopo averli messi in forno, lo stampo cedendo, cadendo di lato e facendo cuocere il muffin sul fianco.

I muffins vanno cotti dai 27 ai 30 minuti, in forno preriscaldato a 160°C gradi, in modalità ventilato.

Per assicurasi che siano cotti, inserire uno stuzzicadenti nel muffin: deve uscire asciutto e pulito.

Se, invece, si vogliono fare dei muffins normali e si vuole risolvere il problema del cedimento dello stampo a tulipano, guardare il mio video su come evitare che crollino( clicca qui).

Ricetta vegana, senza burro, uova, nichel, lattosio, proteine del latte, caseina, lievito e light.

Vedi anche:

DOLCI CON LICOLI

DOLCI E BEVANDE SENZA GLUTINE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.