SPICY STICKY RIBS

SPICY STICKY RIBS

SPICY STICKY RIBS

SPICY STICKY RIBS

Le spicy sticky ribs al forno è un carrè di costine di maiale intero, cotto a bassa temperatura e per lungo tempo.

E’ un piatto dalla preparazione lunga, ma molto semplice da fare: richiede pochi passaggi.

Ma la lunga attesa regala una carne tenera, che si sfilaccia e gustosa.

Era da tempo che volevo rifarla, per poter condividere la ricetta e, quando mi sono imbattuta in un bel paio di carrè di maiale sottovuoto, ne ho approfittato.

La carne di maiale la uso molto spesso, in molte ricette varie, dalle più veloci, a quelle più lunghe, come questa.

INGREDIENTI:

2 CARRE’ DI COSTINE DI MAIALE

50 ML OLIO

SALE

PER LA MARINATURA:

1 CUCCHIAINO DI SALE

1/3 DI CUCCHIAINO DI PEPE

1 CUCCHIAINO DI ROSMARINO

1/2 CUCCHIAINO DI TIMO

1 CUCCHIAINO DI PAPRIKA DOLCE IN POLVERE

1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO DI CANNA ( o di miele)

50 ML DI VINO ROSSO

1 CUCCHIAINO DI PEPERONE DOLCE IN POLVERE

MORTAIO

CARTA FORNO

STAGNOLA

Preparazione delle spicy sticky ribs:

In un mortaio ( io uso quello di marmo), mettere le spezie e macinarle tutte insieme, fino ad ottenere una polvere sottile.

Prendere i carrè di costine di maiale, salarli e metterli in una ciotola, quindi ricoprirli con le spezie.

Massaggiare la carne, per far penetrare bene le spezie, versare l’olio e il vino e continuare a massaggiare la carne, girando i carrè nella ciotola.

In una teglia mettere un foglio di stagnola, lungo due volte la misura della teglia sul fondo, poi uno di carta forno.

Adagiare i carrè di maiale su di essa, versare il restante contenuto della marinatura sulla carne.

Mettere un altro foglio di carta forno sopra le costine, chiudere i bordi verso l’interno, infine, ricoprire con la stagnola, a chiudere il tutto.

Riporre la teglia in frigorifero a marinare per qualche ora.

Cottura delle spicy sticky ribs:

Al momento della cottura, togliere la teglia dal frigo e accendere il forno a 160°C in modalità statico +  ventilato.

Cuocere le spicy sticky ribs per 2 ore a questa temperatura ( va bene anche 1 h se non avete molto tempo).

Aumentare la temperatura a 200° C e cuocere per altri 45 minuti, sempre tenendo ben chiuso il pacchetto preparato all’inizio.

Per la cottura finale, visto che mi piace far formare una leggere, ho tolto dal forno la teglia è ho tolto il coperchio, formato dalla stagnola e dalla carta forno.

SPICY STICKY RIBS

Cuocere altri 10 minuti, in modo da far formare la crosticina e sfornare.

Se si preferisce la cottura totale a bassa temperatura in 2/3 ore, la carne è pronta.

Io tendo a finire la cottura ad una temperatura più alta, perchè la carne ci piace tenera ma con la crosticina.

In una teglia a parte, preparare le patate per il contorno, da condire con olio, sale, rosmarino e vino bianco e mettere in forno, insieme alla baffa, a 1 ora dalla fine della cottura.

In questo modo, saranno pronte contemporaneamente.

Ricetta senza glutine, a medio contenuto di nichel*.

*Il vino è concesso per cucinare a chi è allergico al nichel, perchè evapora e se ne usa poco ma, quando se ne usa di più, come in questo caso, va considerato a medio contenuto di nichel.

Per questo motivo, è nella sezione “Sgarrini“, dove sono tutte le ricette da medio contenuto di nichel in su.

Vedi anche:

COSTINE DI MAIALE IN PADELLA

RICETTE SENZA NICHEL

STINCO DI MAIALE AL FORNO CON PATATE

Dal mio canale Youtube:

COSTINE DI MAIALE IN PADELLA

COSTOLETTE D’AGNELLO AL FORNO SENZA GLUTINE E NICHEL

PUNTINE DI VITELLO AL FORNO SENZA NICHEL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.