PIZZA DI RISO SNACK

PIZZA DI RISO SNACK

Ho preparato la pizza croccante con farina di riso e licoli e, er dargli una forma più carina, adatta a un aperitivo con gli amici, ne ho fatti dei rettangoli, quasi a ricordare dei crackers.

Per la preparazione della pizza di riso snack, ho usato del licoli preso direttamente dal frigo, perciò anche esubero va bene se lo volete smaltire.

Per i celiaci, potete sostituire il licoli con 3 gr di lievito di birra.

INGREDIENTI:

140 GR LICOLI DA FRIGO

115 GR ACQUA TA

3 GR ZUCCHERO

30 ML OLIO DI RISO

250 ML FARINA DI RISO

6 GR SALE

Preparazione della pizza croccante di riso snack:

In una planetaria sciogliere il licoli con l’acqua e aggiungere lo zucchero.

Mescolare, quindi aggiungere l’olio, la farina ed, infine, il sale.

Il sale va messo sempre alla fine per non bloccare l’azione lievitante del lievito madre, se a contatto diretto.

Una volta che l’impasto sarà ben incordato, formare una palla e fare una ics al centro.

Pizza di riso snack

Mettere a raddoppiare in una ciotola oliata, chiusa da coperchio o da pellicola.

I tempi del raddoppio dipendono dalle temperature di casa e dalla stagione in cui lo preparate.

Una volta che l’impasto sarà raddoppiato, per dargli la forma di crackers, stendere un rettangolo sottile, mettendolo tra 2 fogli di carta forno.

Potete anche non tagliarlo e stenderlo in una teglia, per fare una pizza croccante di riso classica, ma se avete ospiti o come merenda, così, è più sfiziosa.

Pizza di riso snack

Togliere la carta forno superiore e, con una rondella da pizza, effettuare le incisioni, lasciando tutto sulla carta forno.

Così preformato, spostare il tutto, con la carta forno come base di trasporto, su una leccarda.

Cuocere a 200° C gradi per 15 minuti in forno ventilato, o nella modalità più idonea data dal vostro forno, fino a doratura.

A questo punto staccare i rettangoli e spostarli su un vassoio.

Pizza di riso snack

Si conservano in bustine di carta o sacchetti di plastica.

PIZZA DI RISO SNACK

Ricetta vegan, senza nichel, istamina e glutine usando licoli senza glutine o lievito di birra.

Per altre ricette a base di licoli clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.