FARFALLE IN CREMA DI PEPERONI E INDIVIA BELGA

FARFALLE IN CREMA DI PEPERONI E INDIVIA BELGA

FARFALLE IN CREMA DI PEPERONI E INDIVIA BELGA

Le farfalle in crema di peperoni e indivia belga sono un piatto senza nichel, istamina e glutine con pasta gf, dal gusto delicato e ideale per sostituire il pomodoro per chi è allergico o per gustare un primo dal sapore diverso.

Le verdure, sia in crema che non, sono delle mie fedeli compagne nella preparazione dei primi quotidiani, perchè mi offrono la possibilità di variare i gusti, combinandoli tra loro, anche con una selezione limitata.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

200 GR FARFALLE

1 CESPO DI INDIVIA BELGA

1 PEPERONE

OLIO, SALE E PEPE

CURCUMA

PIZZICO DI DRAGONCELLO

UN PIZZICO DI SALVIA

PEPERONE ROSSO DOLCE IN POLVERE

PAPRIKA DOLCE IN POLVERE

ACQUA Q .B.

5 ML VINO BIANCO (FAC)

Preparazione delle farfalle in crema di peperoni e indivia belga:

Lavare ed eliminare il picciolo e i filamenti bianchi interni e i semi dai peperoni e il torsolo centrale dall’indivia belga.

Su un tagliere di legno, tagliare prima a metà le verdure, poi a striscioline sottili.

Scaldare l’olio in una padella con le spezie e far rosolare le verdure per qualche minuto.

Aggiungere 1/2 bicchiere d’acqua e lasciar evaporare.

Sfumare con il vino bianco e ultimare la cottura delle verdure.

Per chi è intollerante all’istamina o per gli allergici al nichel in detox, non usare il vino.

Versare le verdure in un frullatore o in un bicchiere dosatore e frullare con un minipimer, con 1/2 bicchiere d’acqua.

Travasare nuovamente nella padella la crema di peperoni e indivia belga e far ritirare l’acqua in eccesso.

Lessare la pasta, scolare e saltare in padella con un po’ d’acqua di cottura della pasta.

Saltare tutto insieme per far insaporire la pasta e servire.

Ricetta vegan,  senza istamina, nichel e gluten free, con pasta idonea senza glutine .

Per altri primi senza glutine clicca qui; per primi senza nichel clicca qui; ricette senza istamina qui.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.