bastoncini di zucchine nichel free

BASTONCINI DI ZUCCHINE IN PASTELLA SENZA NICHEL

Bastoncini di zucchine senza nichel

bastoncini di zucchine in pastella

I bastoncini di zucchine possono essere utilizzati come antipasto o come contorno.

Sono facili da preparare e sfiziosi, da servire sia freddi che caldi.

Anche se la frittura tende a rilasciare più nichel, con l’utilizzo di pentole senza nichel e olio di riso che non contiene nichel, il rilascio è minore.

Stare attenti alla dieta a regime stretto di nichel e non esagerare con i fritti, è una base fondamentale della dieta nichel free, ma è anche vero che, ogni tanto, ci si può concedere una frittura, se fatta con le giuste accortezze.

L’olio di riso è un olio senza glutine e nichel, perfetto per fritture leggere, non troppo unte e a basso contenuto di nichel.

INGREDIENTI PER LA PASTELLA:

200 ML ACQUA

250 GR FARINA 00 ( farina senza glutine a scelta per i celiaci)

PEPE

CURCUMA IN POLVERE

ZENZERO IN POLVERE

PAPRIKA DOLCE IN POLVERE

1 ZUCCHINA GRANDE

OLIO DI RISO PER LA FRITTURA

Preparazione della pastella:

In un piatto concavo o in una ciotolina, versare l’acqua.

Aggiungere sale, pepe, le spezie e, poco alla volta, la farina, mescolando con una forchetta fino ad ottenere un composto denso come lo yogurt.

Preparazione dei bastoncini di zucchine:

Lavare e tagliare a metà per la lunghezza, su un tagliere, le zucchine.

Tagliare a listarelle per la lunghezza della zucchine, quindi dividere a metà e mettere da parte i bastoncini.

Mettere a scaldare l’olio di riso in una padella antiaderente, senza nichel, e portare a temperatura.

Consiglio:

L’olio di riso ha un punto di fumo più basso rispetto all’olio di semi o d’oliva, perciò non si deve tenere al massimo la fiamma e si deve controllare se ha bisogno di essere abbassata o meno.

La temperatura corretta dell’olio per friggere garantisce una cottura migliore, una maggior croccantezza e meno untuosità al cibo fritto.

Passare i bastoncini di zucchine nella pastella, quindi immergerle nell’olio di riso, senza ammassarne troppe nella padella.

Devono cuocere un paio di minuti per lato.

Si capisce che sono pronti quando diventano dorati e le bollicine intorno ai bastoncini sono diventati 1/3 rispetto all’inizio( questo vale per ogni frittura).

Scolare i bastoncini di zucchine e farli asciugare su uno scottex per assorbire l’olio in eccesso.

Ricetta vegan, senza nichel e senza glutine utilizzando farina di riso o farine senza glutine.

Per altre ricette senza nichel clicca qui.; per ricette senza glutine clicca qui

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.