VELLUTATA DI VERDURE MISTE

Vellutata di verdure miste

vellutata di verdure

Amo le vellutate di verdure miste e, durante l’inverno le preparo spesso, in varie combinazioni, anche se l’unione di più verdure a basso contenuto di nichel, ne aumenta la concentrazione,

Il bello delle verdure è che si possono combinare tra loro, regalandoci sempre un gusto diverso, anche se la scelta di verdure per chi è allergico al nichel può essere limitata.

Con le temperature più basse, non c’è niente di meglio della vellutata di verdure miste per scaldare l’animo e il corpo, con un gusto avvolgente e delicato.

La vellutata di verdure miste è un piatto nutriente, saporito e ricco di nutrienti grazie alle verdure presenti, adatto anche ad un regime ipocalorico.

Accompagnato, poi, dai crostini croccanti e saporiti al rosmarino, è un’accoppiata vincente e gustosa😜

INGREDIENTI:

4 CAROTE

2 ZUCCHINE

6 PATATE NOVELLE

1 FINOCCHIO

SCALOGNO

OLIO, SALE E PEPE

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

CURCUMA IN POLVERE

ZENZERO IN POLVERE

ROSMARINO

VINO BIANCO Q.B.

1 L ACQUA

PANE RAFFERMO PER CROSTINI

Preparazione della vellutata di verdure miste:

Per prima cosa ho lavato e pelato le verdure.

Li ho tagliati a pezzettoni. In questa fase non serve fare attenzione a come si tagliano.

Tanto dovranno cuocere abbondantemente per 1 h circa.

Nelle foto seguenti vi mostro le spezie che uso nella ricetta e ho fatto anche una foto per farvi vedere il quantitativo, in modo che vi rendiate conto di quanto ne uso.

É vero che uso molte spezie ma è anche vero che ne uso poco come quantità.

Giusto per ricordare che le spezie devono solo esaltare i sapori e non coprirli.

Quando si esagera con una spezia, questa va a coprire tutto il resto e, se sensibili, potrebbe dare reazioni intestinali, anche con le spezie concesse.

 

Dopo le spezie, versare l’olio, farlo scaldare e aggiungere prima lo scalogno e poi le patate.

Salare e far rosolare un paio di minuti, poi aggiungere le zucchine.

 

Rosolare un paio di minuti e aggiungere la carota.

Io inserisco una verdura alla volta, faccio rosolare, metto un po’ di sale e, dopo un paio di minuti, ne aggiungo un’altra. Per ultimo, il finocchio.

Il sale lo metto un po’ alla volta, per poi assestarlo alla fine.

Sfumare con un po’di vino, circa 20 ml e far cuocere per 6 minuti almeno, quindi ricoprire tutte le verdure con 1 L d’acqua.

Far cuocere per almeno 40 minuti, fino a che si ritira gran parte dell’acqua.

Quando la maggior parte dell’acqua si sarà ritirata, come si vede nella foto sopra, prendere un minipimer e frullare le verdure.

Nel frattempo tagliare il pane secco, oliare, salare e cospargere di rosmarino.

Infornare a 230 / 250 gradi per 6 minuti in modalità grill.

Per i passaggi completi di come fare i crostini clicca qui.

Una volta passata, far cuocere ancora un paio di minuti, per far evaporare l’acqua in eccesso e servire.

vellutata di verdure
vellutata di verdure miste accompagnato dai crostini

Ricetta vegan, a medio contenuto di nichel e glutine.

By Lericettedikikkalove

Per altre offerte clicca qui

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.