Senza latticini e uova

BISCOTTI AL CIOCCOLATO FONDENTE E NOCCIOLE VEGAN

Biscotti al cioccolato fondente e nocciole vegan

Senza latticini e uova

Anche se io non posso mangiarli, adoro preparare i dolci al cioccolato al mio compagno, così sono anche sicura di quello che mangia, senza troppe schifezze industriali che fanno ingrassare.

Anche se calorici, questi biscotti al cioccolato sono molto più salutari e deliziosi da mangiare di quelli confezionati.

L’amore passa anche per questi gesti, che sono quelli che io apprezzo maggiormente e con cui preferisco dimostrare i miei sentimenti.

E’ ancora presto per pensarci, ma sarebbero ottimi da regalare a San Valentino, sia in forma di fiori che di cuori!

INGREDIENTI:

140 GR FARINA 00

20 GR CACAO AMARO IN POLVERE

2 CUCCHIAINI DI FECOLA DI PATATE

10 NOCCIOLE

40 GR OLIO EVO

50 GR ZUCCHERO

50 GR SCIROPPO D’AGAVE

1 CUCCHIAINO DI BAKING POWDER ( O 4 gr di cremor tartaro +  4 gr di bicarbonato di sodio)

20/30 ML ACQUA

30/40 GR GOCCE DI CIOCCOLATO FONDENTE

Preparazione dei biscotti al cioccolato fondente nocciole vegan:

Aprire con uno schiaccianoci le nocciole e tagliarle a pezzetti grossi; quindi riporle da parte.

In una ciotola setacciare tutti i solidi: farina, cacao amaro, fecola, zucchero e lievito.

In un’altra ciotola unire tutti i liquidi ( acqua, olio e sciroppo d’agave) e mescolare bene l’emulsione.

Unire i 2 composti in una ciotola più capiente e impastare fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.

Se l’impasto risulta troppo farinoso, aggiungere l’acqua, un pò alla volta fino ad ottenere la consistenza giusta.

Infine, aggiungere all’impasto le gocce di cioccolato fondente.

Riporre il panetto in frigo per almeno 30 minuti, ricoperto di pellicola.

Passato il tempo, riprendere il panetto dal frigo e posizionarlo sopra un piano di lavoro infarinato.

Lavorare un pochino l’impasto con le mani, aggiungere le nocciole, quindi stenderlo con un mattarello fino ad un’altezza di 4 mm.

Volendo le nocciole si possono anche mettere insieme alle gocce di cioccolato prima di riporre in frigo il panetto.

Prendere una formina, io in questo caso ho usato la forma dei fiori, e tagliare il nostro impasto a creare tanti fiorellini.

Disporli su una teglia ricoperta di carta forno, ben distanziati.

Cuocere in forno caldo in modalità ventilato, se avete uno Smeg, a 170° C gradi per 18 minuti.

Sfornare e riporre i biscotti su una gratella per farli raffreddare.

I biscotti al cioccolato fondente e nocciole vegan sono pronti.

Per la videoricetta clicca qui.

Ricetta vegan (senza uova, latte e burro); senza lattosio e proteine del latte.

Vietatissimo per chi è allergico al nichel  per l’alta presenza di nichel nel cacao amaro soprattutto  e anche nel cioccolato e nocciole.

Tabù anche per chi è intollerante all’istamina.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.