PENNETTE CON SALSICCIA, ZUCCHINE E CECI

Per la sezione primi senza nichel, oggi vi propongo un primo nutriente e completo, ottimo da servire come piatto unico.

Avrete notato che le mie preparazioni hanno più ingredienti, questo perché a pranzo, mangiamo solo il primo a casa, da sempre e voglio che sia nutriente e completo, in modo da dare i giusti nutrienti per affrontare il pomeriggio  e arrivare alla sera ancora carichi.

Io lavoro il pomeriggio quasi sempre e non sempre ho la possibilità di fare merenda, perciò devo avere la giusta carica che mi permetta di lavorare attivamente.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

180 GR PENNETTE

150 GR SALSICCIA

1 BARATTOLO DI CECI

2 ZUCCHINE

OLIO,SALE E PEPE

CURCUMA

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

PEPERONE SECCO FRANTO

5 ML VINO BIANCO

Procedimento:

La prima cosa da fare quando si preparano i primi senza nichel, è quella di partire dal lavaggio delle verdure. Quando lavate la verdura,usate del bicarbonato o dell’aceto di mele per eliminare i pesticidi sulla loro superficie. Potete anche preferire il biologico, se volete, ma lavate accuratamente lo stesso la verdura, poichè può comunque entrare in contatto con pesticidi, se presenti in coltivazioni vicine.

So che può sembrare complicato stare attenti a tutte queste cose, ma basta prenderci un pò la mano e diventeranno azioni automatiche nel quotidiano. Chi ha problemi di allergia al nichel, purtroppo, deve imparare a inserire queste piccole attenzioni in ogni cosa per cercare di ridurre al minimo, o comunque entro la soglia di sopportazione, l’apporto di nichel nel corpo.

Lavare le zucchine e tagliarle a dadini.

Scaldare l’olio in una padella capiente con le spezie e aggiungere le zucchine.

Far rosolare 7 minuti,poi aggiungere i ceci con un bicchiere d’acqua.

Quando i ceci saranno quasi pronti e l’acqua ritirata, aggiungere la salsiccia spezzettata.

Far cuocere un paio di minuti la salsiccia e sfumare con il vino bianco.

Nel frattempo lessare la pasta, scolarla e saltarla in padella con un paio di cucchiai di acqua di cottura e servire.

Ricetta nichel free.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.