Vegan e nichelfree

CIAMBELLA ALL’ARANCIA SENZA NICHEL E LATTICINI

Ciambella all’arancia senza nichel e latticini

Vegan e nichelfree

Questo dolce è stato difficile da preparare bene….avevo visto la ricetta  originale su un sito vegano, di cui non ricordo il nome e avevo scritto gli ingredienti, sperando di poterla fare un giorno. Pensavo che il mio forno, vecchio e che faceva un pò le bizze, fosse inadatto o che sbagliassi io nel modificare gli ingredienti delle ricette per renderle adatte alle mie esigenze; perciò, un avolta che ho acquistato il forno nuovo, ho provato a fare questa ricetta, pensando di riuscire ad ottenere una torta cotta all’interno, finalmente….e, invece, niente!!

La prima volta che ho fatto questo ciambellone, seguendo le dosi e gli ingredienti quasi alla lettera, la torta non mi si è cotta e ci sono rimasta male.

Ho riprovato un’altra volta e niente ancora…lo stesso problema che ho avuto con tante altre ricette vegane…troppo olio, troppo zucchero e, nella sostituzione, forse, perdo qualcosa e il dolce non si cuoce.

Non so se è capitato anche a voi, ma buttare decine di torte, non fa bene nè all’autostima nè al portafoglio!!

Alla fine, mi sono accanita e ho provato ogni giorno, modificando le dosi, i programmi e le quantità fino a che ho lasciato solo il quantitativo del succo d’arancia e ho iniziato a provare diversi impasti, fino ad ottenere un impasto morbido.

Torta dopo torta,  riducendo notevolmente olio e zucchero, che erano esagerati per i miei gusti e per la buona riuscita della torta, finalmente…dopo giorni di impasti buttati, ho ottenuto una ciambella all’arancia senza nichel e latticini, buona e, soprattutto, cotta!!

Sono abbastanza contenta del risultato ottenuto e vi do la mia versione del ciambellone all’arancia senza nichel e latticini, che, finalmente, sono riuscita a far cuocere….bon Apetit!!

INGREDIENTI:

200 GR ZUCCHERO**

420 GR FARINA 00

120 GR OLIO DI RISO**

500 ML SUCCO D’ARANCIA

BUCCIA DI 2 ARANCE

16 GR BAKING POWDER ( 8 GR DI CREMOR TARTARO +  5 GR DI BICARBONATO)

Preparazione della ciambella all’arancia senza nichel e latticini

Grattuggiare la buccia di 2 arance e spremere il succo di almeno 4 arance, fino a raggiungere i 5oo ml.

Setacciare le farine e mescolare con lo zucchero.

Aggiungere il succo e l’olio e mescolare fino ad ottenere un composto liscio, senza grumi.

Scaldare il forno a 170 gradi, in modalità ventilato* ( o statico se previsto dal vostro forno)

Infine, poco prima di infornare, aggiungere il lievito e mescolare.

Cuocere per 40 minuti almeno.

Fare la prova stecchino: deve uscire pulito e asciutto.

*il mio forno, uno Smeg pirolitico, preferisce la cottura dei dolci lievitati in modalità ventilato, sui 170/180 gradi, al secondo ripiano.

Consiglio di controllare le istruzioni del proprio forno per capire la modalità di cottura migliore  per voi. Dopo tanti tentativi e fallimenti, ho assodato che ogni forno ha le sue specifiche modalità di cottura e, se nn vengono rispettate o si sbaglia il ripiano, il dolce non uscirà.

** Potete provare a ridurre lo zucchero a 180 gr e l’olio a 90/100 gr se vi risulta troppo dolce o olioso. Sono le ulteriori modifiche che ho intenzione di apportare, ma che ancora riesco a fare.

Se ci provate e vi piace il risultato, potete pubblicare il vostro risultato sotto nei commenti o su Instagram, taggandomi #lericettedikikkalove o anche sul gruppo Lericettedikikkalovecommunity e la pagina facebook

Ricetta vegan, senza uova e latticini, adatta a chi è allergico al nichel, alle proteine del latte, agli intolleranti al lattosio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.