Crema nichelfree

CONCHIGLIONI CON CREMA DI FINOCCHI E SALSICCIA

Conchiglioni con crema di finocchi e salsiccia

Crema nichelfree

Quando non puoi mangiare il classico sugo di pomodoro, le inventi tutte per sostituirlo e per variare un po’il menù.

Con le allergie si tende a usare sempre gli stessi ingredienti perciò è importante cambiare la forma e il gusto degli ingredienti principali per avere l’impressione di mangiare sempre qualcosa di diverso 😊

Fortunatamente non preparo quasi mai lo stesso piatto e, sebbene gli ingredienti siano sempre gli stessi, la forma, il gusto e le combinazioni sono sempre diverse, perché è l’alimento stesso che cambia sapore in base all’utilizzo che se ne fa.

Un finocchio, per esempio, ha un sapore da crudo, un sapore diverso da cotto in padella, un sapore se fritto o se grigliato, perciò possiamo sbizzarrirci anche senza utilizzare sughi o latticini per creare delle salsine😋

Faccio molte cremine di verdure, da mangiare passate con la carne o, come in questo caso, con la pasta. Altri esempi li trovate nella sezione primi del mio blog.

Il procedimento è molto semplice e leggero rispetto all’utilizzo di latticini o sostituti.

Bisogna prima far cuocere le verdure e poi frullarle e…voila, la nostra crema e pronta 😊

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

180 GR CONCHIGLIONI

4 FINOCCHI

200 GR SALSICCIA SENZA AGLIO

OLIO, SALE E PEPE

DRAGONCELLO

CURCUMA

TIMO

5 ML VINO ROSSO

Preparazione dei conchiglioni in crema di finocchi e salsiccia:

Mettere l’acqua a bollire per cuocere la pasta.

Lavare e tagliare a dadini i finocchi.

Scaldare l’olio con le spezie in una padella capiente, poi versare i finocchi con un po’ d’acqua e far cuocere per 10 minuti. Aggiungere un altro po’d’acqua e continuare a cuocere per altri 5 minuti.

Trasferire i finocchi,ormai cotti, in un bicchiere dosatore e frullare con un minipimer  con un po’ di acqua di cottura della pasta.

Nella padella, svuotata dai finocchi, mettere la salsiccia a rosolare, far sfumare il vino rosso, quindi rimettere la crema di finocchi in padella con un filo d’olio e continuare la cottura per far amalgamare i sapori.

Scolare la pasta e versarla nella padella per saltare tutto insieme.

Ricetta nichel e gluten free con pasta senza glutine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.