BARRETTE DI RISO E GRANO SOFFIATO SENZA NICHEL

Barrette di riso e grano soffiato senza nichel

Oggi ho deciso di preparare le barrette di riso e grano soffiato senza nichel per avere uno snack da portarmi dietro e per il mio ragazzo che è un gran golosone anche lui e cerco di fare dolci in casa anche per lui, così tengo sotto controllo anche il suo peso😊

Ho fatto quindi la versione nichel free e quella più “golosa” per  il mio lui…vi lascio gli ingredienti della seconda.

Potete fare anche variazioni in base ai vostri gusti😊

INGREDIENTI PER 5 BARRETTE DI RISO  E GRANO SOFFIATO SENZA NICHEL:

100 GR RISO SOFFIATO

100 GR GRANO SOFFIATO ( io ho usato grano soffiato Senatore Cappelli ma, per i nichelini, se ne trovate un tipo senza sciroppo mais è meglio. Infatti sto cercando di smaltirli perché io non li posso mangiare)

80 GR MELE ESSICCATE

70 GR MIELE ( io di solito uso Rigoni)

50 GR ZUCCHERO (anche di canna va bene)

50 GR GRANELLA DI MANDORLE

20 GR GOCCE DI CIOCCOLATO

50 GR POLPA DI MELA

Preparazione delle barrette di riso e grano soffiato senza nichel:

Ovviamente per i nichelini, non usare la cioccolata e le mandorle, ma si puo usare altra frutta essiccata, possibilmente a casa o altra polpa di frutta.

Per chi non ha problemi di allergia, pio aggiungere anche dei cereali o del muesli, a scelta.

Versare in un pentolino il miele e lo zucchero ( potete usare anche altro dolcificante a piacere).

Far sciogliere e aggiungere la polpa di mela, poi tutti gli altri ingredienti scelti e cuocere per 20 minuti circa, girando di tanto in tanto fino a che diventa più duro e compatto il tutto. Praticamente fino a che non si caramellizza lo zucchero.

Stendere il composto su un foglio di carta forno, altezza 1 cm e afgiuaggiu le gocce di cioccolato in superficie.

Lasciar raffreddare.

Con un coltello tagliare in 5 pezzi a formare delle barrette.

Si può anche fare un passaggio in forno, a 165 C gradi per farli diventare più croccanti o cuocerli direttamente in forno.

Per conservare le barrette di riso e grano soffiato senza nichel, e portarle dietro in tranquillità a lavoro o post work out, mettere una barretta su un pezzo di carta forno, coprirla e attaccare le estremità con dello scotch.

Ricetta nichel free.

Si può facilmente adattare a vegano, celiaci e sportivi cambiando gli ingredienti in base ai gusti e alle necessità.

Per ricette di dolci totalmente vegan clicca qui; per gluten free clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.