PENNETTE ALLE FAVE

Pennette alle fave

Le fave si trovano soprattutto nella stagione primaverile, ma si vendono anche congelate: vanno consumate con moderazione per i nichelini, meglio se  in reintroduzione, poichè hanno un valore un pochino più alto di nichel

( i dosaggi precisi di nichel negli alimenti  si possono vedere su internet).

Pennette alle fave è una  ricetta adatta ai vegani, vegetariani, ai celiaci e ai nichelini in reintroduzione.

La  detox è una dieta a bassissimo apporto di nichel per ripulire il corpo e, diurante questa dieta, vanno  mangiati solamente cibi presenti nella lista degli alimenti concessi (clicca qui)

Le fave, come per tutti gli altri alimenti,che siano concessi o meno,  vanno testati per la propria tolleranza personale per vedere se rientra, o può rientrare saltuariamente, nella propria dieta.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

160 GR   PENNETTE

200 GR FAVE SGUSCIATE

OLIO, SALE E PEPE

TIMO

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

ZAFFERANO

VINO ROSSO Q.B. (FAC)

1/2 BICCHIERE D’ACQUA

Preparazione delle pennette alle fave:

Mettere a bollire l’acqua per la pasta.

Scaldare l’olio in una padella con pepe, una punta di coltello di peperone dolce in polvere e un pizzico di timo.

Versare le fave e far rosolare per qualche minuto. Salare.

Se usate le fave congelate, prima vanno scongelate nel microonde per 3 minuti, oppure sotto acqua calda o nel forno, se preferite( nel forno va messa modalità scongelamento per 4/5 h, ma è una modalità che io non uso. Troppo lunga e dispendiosa).

Aggiungere un po’ di acqua per non far bruciare le fave e il vino rosso e far cuocere per altri 10 minuti.

Il vino è sempre facoltativo nelle ricette e va  usato solo in reintroduzione per cucinare.

L’alcool, presente nel vino, è il principale responsabile a dare problemi a noi nichelini; anche se evapora è meglio evitarlo soprattutto durante la detox o in periodi di forte intossicazione.

Per questo motivo lo metto sempre fra gli ingredienti facoltativi così che ognuno si gestisca al meglio durante il proprio periodo.

Lessare la pasta, in acqua salata,quindi scolarla.

Saltare le pennette alle fave con un mestolo di acqua di cottura in cui avrete sciolto un pizzico di zafferano per dare un pò di colore al piatto.

Ricetta vegan e nichel free; senza glutine con pasta gf.

Clicca qui per primi senza nichel.

By Lericettedikikkalove

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.