MEZZI RIGATONI RADICCHIO ZUCCHINE E MACINATO

Mezzi rigatoni radicchio zucchine e macinato

 mezzi rigatoni con radicchio zucchine e macinato senza nichel e glutine
Mezzi rigatoni radicchio zucchine e macinato

Amo preparare primi unendo verdure e carne: è un ottimo modo per avere un piatto ben bilanciato e nutriente quando si mangia una sola portata.

Io normalmente considero almeno 100 gr di pasta a testa, quando fa freddo anche di più, ma noi a casa abbiamo sempre fame😁

Se seguite un regime alimentare ipocalorico, o comunque normale, la dose consigliata è di 80 gr di pasta a porzione.

I mezzi rigatoni radicchio zucchine e macinato sono un piatto veloce da preparare: bastano 20/ 30 minuti in totale.ù

Ottimo per chio ha tempi stretti e non può perdere tempo in lunghe preparazioni.

Lavorando in un centro commerciale, ho sempre avuto orari diversi dai classici orari d’ufficio, perciò la mia cucina si è sviluppata in velocità e facilità.

Chi di voi non è tornato stanco morto e affamato tardi dal lavoro e, al solo pensiero di cucinare, gli viene voglia di buttarsi su del junk food?

Ovviamente con le restrizioni alimentari non ci si può buttare sul junk food.

Si deve cucinare per forza per mangiare, perciò cerchiamo di ridurre i tempi!!

La mia cucina è così: ipoallergenica e di facile e veloce esecuzione.

Ovviamente, quando ho più tempo mi diletto in ricette più complicate e ne avete viste diverse nel blog, ma i primi sono molto veloci da preparare.

INGREDIENTI:

160 GR MEZZI RIGATONI

1 RADICCHIO PICCOLO (1/2 RADICCHIO)

1 ZUCCHINA

150 GR MACINATO SCELTO

OLIO,SALE E PEPE

PEPERONE DOLCE IN POLVERE

TIMO

VINO ROSSO Q.B.

ACQUA Q.B.

Preparazione dei mezzi rigatoni radicchio zucchine e macinato:

Come sempre, per prima cosa, mettere l’acqua a bollire in una casseruola.

Quando arriva a ebollizione salare con un pugno di sale.

L’acqua deve ricordare il sapore del mar Mediterraneo.

Su un tagliere, affettare a dadini la zucchina e striscioline il radicchio.

Scaldare l’olio in una padella capiente e far rosolare la zucchina per prima per qualche minuto, quindi aggiungere il radicchio.

Far cuocere un paio di minuti e aggiungere un dito d’acqua per evitare che si attacchino le verdure alla padella.

Sfumare con un po’di vino rosso e continuare la cottura. (passaggio sempre facoltativo e da evitare durante la detox)

Infine, incorporare il macinato e lasciar cuocere per altri 5 minuti.

Nel frattempo lessare la pasta, scolarla e saltarla in padella con un mestolo d’acqua di cottura e servire.

Ricetta nichel free; adatta a intolleranti all’istamina e celiaci con pasta gf.

Per ricette di primi vegan clicca qui.

By Lericettedikikkalove


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.