PIPE CON ZUCCHINE E SCAMPI

 

Aggiungere gli scampi

Snassini, lo so che vi tento e che non dovrei mangiare tanto gli scampi, ma, per quanto riguarda il pesce, in casa, mangiamo solo scampi e pesce senza spine(ho avuto diverse brutte esperienze da piccola e, con le difficoltà a deglutire che spesso ho, non lo mangio granché) perciò vi chiedo scusa se gli sgarrini sono spesso con gli scampi, ma non riesco a resistere! Ho usato del pesce congelato per questa ricetta dato che non trovo molta scelta alla pescheria del supermercato di recente, mapotete benissimo usare del pesce fresco (anzi…meglio!) Mi raccomando, quando comprate il pesce congelato, controllate gli ingredienti e assicuratevi che siano tutti nichel free. speeso non ci si fa caso, am anceh del semplice pesce congelato che sembra non avere niente, contiene degli ingredienti tabù. Non sono contro il pesce congelato, spesso più fresco di quello fresco classico, visto che, nella maggior parte dei  casi, viene congelato direttamente sulle navi, ma assicuratevi che possiate mangiarlo. Il pesce già è tutto da consumare moderatamente per noi allergici al nichel per via dei mari inquinati, per questo cercate di limitare al minimo l’apporto di nichel o, comunque, cercate di nn sforare il 15/20% dell’apporto totale giornaliero, che deve essere inferiore ai 250 mg, soglia di tolleranza. Potete aiutarvi www.allergie-intolleranze.it

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

200 GR PIPE

1 CONFEZIONE DI ZUCCHINE E GAMBERETTI CONGELATI

1 CONFEZIONE DI SCAMPI INTERI CONGELATI

1 ZUCCHINA

1/2 CIPOLLINA

OLIO, SALE, PEPE,

BRANDY Q. B.

UN PIZZICO DI PEPERONE IN POLVERE DOLCE

Scaldare l’olio in una padella capiente, far rosolare la cipollina affettata e aggiungere la zucchina fresca. Far cuocere 5 minuti e aggiungere la confezione di zucchine e gamberetti. Cuocere altri 7 minuti e aggiungere gli scampi. Regolare di sale, far cuocere un paio di minuti e sfumare con del brandy.

Lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e passarla nella padella. Saltare un minuto con un mestolo d’acqua di cottura e servire.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.